Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 27/05/2018, 15:45




Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Danni uliveto gelate marzo 2018 
Autore Messaggio

Iscritto il: 10/02/2012, 13:31
Messaggi: 15
Rispondi citando
Le mie piante di ulivo stanno perdendo le foglie per effetto delle gelata….alcuni giovani rametti sono danneggiati… soprattutto il Leccino (stranamente dovrebbe essere la più resistente) Le foglie cadute, ricresceranno oppure sono indice di ramo ormai compromesso che va tagliato? Alcuni poi le stanno perdendo del tutto le foglie. Ributteranno? Non ci sono ancora grossi segnali di scortecciamento anche se alcuni rametti sono morbidi


12/03/2018, 14:35
Profilo

Iscritto il: 07/01/2014, 23:30
Messaggi: 66
Località: Casina, RE 560 msl
Rispondi citando
Da dove scrivi? Anche i miei in appennino emiliano hanno passato la prima gelata abbastanza seria. La temperatura è scesa fino a -13, con diverse giornate di ghiaccio (massime inferiori allo zero). Quello che vedo con l'aspetto peggiore è un maurino, che ha proprio quasi tutta la piccola chioma marrone. Il leccino che gli è di fianco, invece, è stupendo! Anche i frantoio mi paiono vivi, e anche i "nostrana di Brisighella" e i "ghiacciolo". Un ghiacciolo si è rovinosamente spezzato sotto neve.
Parlo di alberi molto piccoli!
Fino ad oggi ne ho persi decisamente di più per colpa dell'armillaria mellea, che qua è stata un flagello nei primi mesi dopo l'impianto, ma che ne sapevo?......
Aspettiamo l'ennesimo afflusso di aria gelida la prossima settimana, e aspetto un minimo di primavera per constatare i danni.
Se il maurino marrone ributterà sarò contentissimo, chissà!
Altri oliveti come si sono comportati?
saluti


15/03/2018, 8:48
Profilo

Iscritto il: 10/03/2013, 17:32
Messaggi: 313
Località: Roma & San Vito Romano
Formazione: Ingegneria Elettronica
Rispondi citando
Anche nel lazio i danni si vedono, i miei olivi stanno perdendo foglie! I danni sembrerebbero essere più marcati a valle che in collina :roll:

Guardando le cultivar la più colpita sembra la frantoio, seguità da pendolino, rosciola e leccino.
A circa 3 settimane dalla gelata (la temperatura dalle parti di san vito ha raggiunto anche -13, -15°C) non riesco a capire se le foglie continueranno a cadere o se la cosa rimarrà pressappoco così com'è (ho qualche dubbio dato che scuotendo i rami le foglie continuano a cadere).

Guardando in giro posso dire che ho notato danni sugli ulivi fin quasi a Roma.


17/03/2018, 22:14
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2585
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Anche qui in Abruzzo... A macchie... Le zone esposte verso montagna ha un altitudine di 500 slm. Alcune tabacco! :shock: Saluti angelo

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .


17/03/2018, 22:25
Profilo

Iscritto il: 24/09/2014, 21:15
Messaggi: 15
Località: Cana (GR)
Rispondi citando
Buongiorno ieri sono andato a controllare le mie piante (loc. monte Amiata 500 metri slm olivi di 40 anni circa) dopo tre settimana dalla neve .

Le piante esposte a nord hanno le foglie bruciate e stanno cadendo ma il danno sembra accettabile considerando il rinnovo a primavera alcune hanno la corteccia che comincia ad aprirsi soprattutto nelle attaccature delle branche sul tronco. Il legno sotto al momento non è scuro.

Le piante esposte a sud che credevo essere più protette dal freddo sembrano più colpite . Sono molto preoccupato tre hanno completamente perso le foglie non è rimasta una :o :shock: . le foglie a terra non sono macchiate anzi sono verdi scuro.
Spero che non siano morte .......Sono un principiante e vorrei salvarle avete dei consigli.

Pensavo di fare una potatura grossa che ne dite ???????????????

HELP ME


18/03/2018, 11:34
Profilo

Iscritto il: 10/03/2013, 17:32
Messaggi: 313
Località: Roma & San Vito Romano
Formazione: Ingegneria Elettronica
Rispondi citando
Hai paura che siano morte le piante? non credo lo siano, per ammazzare la ceppaia ci vogliono almeno -20 gradi.
Anche io ho notato che le piante esposte a nord sembravano essere messe meglio, oggi è particolarmente ventoso qui da noi, voglio vedere quante altre foglie cadono.

P.S.: mi ero dimenticato di dire che qui da noi chi ha potato prima della gelata.... :( :( :(


18/03/2018, 14:54
Profilo

Iscritto il: 01/10/2015, 20:41
Messaggi: 47
Località: Viterbo
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Anche da me, Alto Lazio, le piante di leccino stanno perdendo le foglie. Stanno a 400 m slm ma la mia domanda è: se si salvano, in questi casi si deve concimare di più o di meno?


20/03/2018, 18:43
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy