Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 26/02/2017, 5:07




Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Oche selvatiche: quale razza scegliere 
Autore Messaggio

Iscritto il: 17/08/2013, 16:17
Messaggi: 697
Località: Ostra (AN)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Ciao a tutti. Ho sempre più la passione per le oche selvatiche: oca canadese, di Magellano, dalla testa bianca, delle Hawaii ecc. Qualcuno condivide il mio stesso interesse? Vorrei comprare una coppia di queste ma non so quale scegliere, dovrebbe essere poco aggressiva durante la riproduzione ed ambientarsi a vivere con gli altri animali: anatre e galline. Sapete consigliarmi in base alla vostra esperienza? Aspetto qualche riscontro. :)


18/08/2016, 11:54
Profilo
Sez. Avicoli
Sez. Avicoli
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2016, 22:41
Messaggi: 1825
Località: Umbria
Rispondi citando
Ciao bosco ho letto oche selvatiche nel titolo del tuo post e ho subito pensato alle oche delle hawaii, da quello che ho letto le hai segnate tra una delle razze che vorresti. Qui dove abito io le hanno e emettono un suono esotico che mi piace tantissimo, soprattutto la notte verso le 3 le sento e sembra proprio un canto melodico. Sono abbastanza docili come animali e per il cibo va bene qualsiasi granaglia ma basta che hanno il pascolo. Amano l'acqua ma le vedo più terricole che acquatiche. Qui le tengono insieme ad altre oche ed anatre. Come tutte le oche durante la cova la femmina è un pochino aggressiva verso gli altri ma è normale.


18/08/2016, 12:26
Profilo

Iscritto il: 17/08/2013, 16:17
Messaggi: 697
Località: Ostra (AN)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Sì, le oche delle Hawaii da quello che ho letto e visto sono più piccole e docili delle altre, ma il piumaggio non mi piace tantissimo. Avevo letto che in Umbria ce n'erano: un tizio vendeva il maschio perché la volpe gli aveva ucciso la femmina e c'è pure un allevamento di varie oche selvatiche, non ricordo esattamente dove. Per me le altre razze sono più belle ma anche più complicate da allevare e immagino più costose. Penso comunque che ad inizio autunno ne comprerò una coppia, nel frattempo devo decidere la razza, magari alla fine opterò per quelle delle Hawaii....


18/08/2016, 17:52
Profilo
Sez. Avicoli
Sez. Avicoli
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2016, 22:41
Messaggi: 1825
Località: Umbria
Rispondi citando
Sinceramente le preferisco anche di piumaggio e soprattutto di canto che è veramente orecchiabile.


18/08/2016, 19:20
Profilo

Iscritto il: 31/07/2015, 13:26
Messaggi: 404
Località: Bagno a ripoli ( Firenze)
Rispondi citando
Ciò bosco, io ho una grande voliera con sia oche del Canada che oche delle Hawaii, a me piacciono tutte e due le razze ma personalmente preferisco le oche canadesi maggiori perché sono più grandi e più territoriali. mentre le femmine covano diventano molto aggressive entrambe le specie ma le oche delle Hawaii ti beccano meno o comunque fanno meno male perché sono più piccole quindi ti beccano sensa farti male mentre le oche del Canada nn scherzano. Per il cibo logicamente le oche del Canada ne consumano Un po' di più. Comunque ti consiglio tutte e due le razze perché sono molto belle e simpatiche entrambe


21/08/2016, 22:29
Profilo

Iscritto il: 17/08/2013, 16:17
Messaggi: 697
Località: Ostra (AN)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Grazie mille Cocche! Da quel che so non solo la femmina diventa aggressiva quando cova ma pure il maschio, che tende a difendere il nido e il territorio. Tu le tieni insieme, separate o anche con altre anatre? Normalmente si avvicinano o rimangono schive? Grazie per tutte le altre informazioni che vorrai darmi. :)


23/08/2016, 9:10
Profilo

Iscritto il: 31/07/2015, 13:26
Messaggi: 404
Località: Bagno a ripoli ( Firenze)
Rispondi citando
Sicuramente sono aggressivi anche i maschi ma io ho comprato un oca dal cuore d'oro, quando è libero e sente il mio motorino arrivare va al cancello di casa e mi aspetta fino al mio arrivo


23/08/2016, 19:05
Profilo

Iscritto il: 31/07/2015, 13:26
Messaggi: 404
Località: Bagno a ripoli ( Firenze)
Rispondi citando
Però ci ho messo un po' ad "addomesticarla", la prima volta che l'ho liberata è volata via, tornando due giorni dopo.


23/08/2016, 19:07
Profilo

Iscritto il: 17/08/2013, 16:17
Messaggi: 697
Località: Ostra (AN)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Ciao Cocche, a quale oca ti riferisci? Al maschio di oca canadese? Quindi ora le tieni nel recinto senza rete di copertura. Alla mia coppia taglierò le remiganti di un'ala il primo anno per farle ambientare. So che molti non sono d'accordo, ma non voglio certo che mi scappino, se poi si abitueranno e diventeranno più domestiche l'anno successivo gliela rilascerò crescere normalmente. Spero che si ambientino bene; le farò vivere con germani,qualche galline e pavoni in uno spazio molto ampio e di notte le rinchiuderò in un recinto di circa 10 m quadrati. Considerando che dovranno convivere con altri volateli, penso che la mia scelta ricadrà sulle oche delle Hawaii, le canadesi maggiori sono molto belle ma più territoriali e aggressive e non fanno per la mia situazione, purtroppo.


24/08/2016, 11:39
Profilo

Iscritto il: 31/07/2015, 13:26
Messaggi: 404
Località: Bagno a ripoli ( Firenze)
Rispondi citando
Mi riferivo al maschio di oca canadese, ora le oche stanno Iside a tutte le altre anatre e oche in una grande voliera quindi è chiusa anche sopra. Le oche del Canada le libero spesso portandole anche al lago sotto casa e mi seguono sempre.


24/08/2016, 14:00
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Incubatrici Borotto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy