Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 24/03/2017, 10:07




Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Morte improvvisa di due oche 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 27/09/2009, 23:04
Messaggi: 224
Località: Grosseto
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Non so cosa possa essere successo alle due oche ma i sintomi sono molto simili a quando alcuni anni fa morirono anche a me due giovani oche che avevano ingerito l'oleandro che è effettivamente una pianta molto molto tossica. Nessuna delle mie oche lo aveva mai mangiato ma queste due..............ne ho la certezza perchè la pianta risultava mangiata e beccata. L'animale non muove più le gambe, poi la paralisi sale verso l'alto e prende il collo e la testa e a questo punto, dopo una mezzora, per fortuna muore. Ho letto che ne bastano una decina di foglie per uccidere una mucca, immagino che per un oca ne basti molto meno.

_________________
Animula vagula blandula,
Hospes comesque corporis
Qua nunc abibis in loca
Pallidula, rigida, nudula,
Nec, ut soles, dabis iocos...
(Publius Aelius Traianus Hadrianus)


04/02/2011, 23:16
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/05/2010, 21:56
Messaggi: 3995
Località: Sabina (Ri) Lazio
Rispondi citando
Caspita........ non sapevo ti fosse accaduta questa cosa :o
allora potrebbe essere che anche queste oche siano morte a causa dell'oleandro.
Qui in giro ne ho e anche a portata di oca. Non mi meraviglia che tu dica due giovani oche, le nuove generazioni sono molto curiose e ne combinano di tutte i colori in fatto di assaggi. Ad oggi le mie nuove mangiano cose che gli altri non toccano. Poverine comunque :(

_________________
Se ami qualcuno lascialo libero


04/02/2011, 23:56
Profilo

Iscritto il: 15/06/2011, 0:34
Messaggi: 2
Località: Castel Madama
Rispondi citando
Purtroppo ieri la morte improvvisa delle oche ha colpito anche me.
L'altro ieri le oche stavano bene, ieri pomeriggio sono andato a mettergli da mangiare e ne ho trovata una morta, giaceva riversa sulla schiena, praticamente a pancia all'aria, da un esame della carcassa la stessa non presentava ferite o accumuli di sangue tipo lividi o ematomi, la testa era intera non presentava sintomi di schiacciamento almeno all'occhio mio, una cosa particolare è stato il fatto che mancassero le piume che vanno da sotto il collo, dove il colle s'attacca al petto e mancavano da lì a scendere per una trentina di cm fino a sotto la pancia, ripeto una striscia di 30 cm e larga una decina, ho pensato che potessero essere state le altre oche ad ucciderla e poi a staccargli le piume dal petto una volta che questa fosse caduta all'indietro a pancia all'aria nella posizione quale poi l'ho trovata.
Veramente una brutta cosa.
Ho sotterrato la carcassa.
Le mie oche non presentano problemi di salute ho avuto problemi con i vermi la scorsa estate che hanno provocato la morte di una di esse in quanto non avendo esperienze d'allevamento mi sono reso conto del fatto quando ormai erano belle impestate dai vermi, però ho risolto con un farmaco veterinario che vendono in farmacia, trattamento che poi ho ripetuto a inizio autunno.

Non so che fare spero si sia trattato solo di un litigio fra loro, a volte le ho viste beccarsi e fare casino nel prato ma non pensavo arrivassero a tanto.


24/11/2013, 13:48
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2010, 9:58
Messaggi: 438
Località: Spello
Rispondi citando
:? :? Incomincio a preoccuparmi di queste morie strane...........


26/11/2013, 12:29
Profilo WWW

Iscritto il: 26/04/2014, 15:44
Messaggi: 8
Località: roma
Rispondi citando
Salve,ragazzi,ho letto quello che scrivete delle due oche trovate morte con problemi al collo . sono nuova del sito,troverete gia sul mio profilo la mia problematica...scrivo perchè voglio sottolinerare che la mia piccolina di oca cignoide di 2 settimane ,non cresceva, rimaneva piccola,all improvviso problemi alle zampe fino a non reggersi in pioedi ..successivamente subito al collo,che ha iniziato a contorcerlo tanto da stare completamente piegata in uno scatolino e tutta contorta da fare paura solo guardarla.Ho gia scritto tutto cio..e perttanto e x non farla soffrire piu..nonostante continuasse a chiedere cibo fino ad oggi..sto per portarla dal veterinario per una "ultima" iniezione. La mia veterinaria però ha escluso dall esame delle feci,,ogni virus..idem..i battteri..dunque mia ha risposto che la malformazione era congenita e che si è potuta sviluppare anche cosi..all improvviso.Ho rifiutato di crederle...per 4 gg l ho continuata ad alimentare con una siringa ...con vitamine...mangime diluito..acqua potabile..la nostra..medicinali..di tutto di piu..nulla...solo peggioramenti e zampine che sbattevano sullo scatolino. Ora il mio ragazzo la sta portando verso la "dolce morte"...
la veterinaria e lui mi hanno detto ..non è vita questa...
Ma io imperterrita sto cercando ancora e su tutti i siti cosa è potuto succedere e cosa mi ha portato via la mia piccolina.
Se qualcuno sa qualcosa ..vi prego scrivetemi...ho ancora il suo fratellino con me...
vi prego.


28/04/2014, 17:52
Profilo

Iscritto il: 15/06/2014, 10:38
Messaggi: 3
Località: vigevano
Rispondi citando
ciao ragazzi,io sono nuovo in questo forum,se pur è da tanto che leggo le vs risposte;bè,alla fine ho deciso di iscriverm ie partecipare.
Vi espongo il mio problema:questa mattina la mia ochetta(5 mesi),era senza forza,arti inferiori rigidi e collo rovesciato;esperienza negativa,già vissuta con alcune anatre mute e galline...io però non ho oleandri in giardino...penso sia una malattia virale,ma succede sempre di punto in bianco...ho sterilizzato più volte il pollaio, e ancora ci risiamo...dal mattino alla sera si ammalano e sopraggiunge la morte...
da un lato mi disincentiva a prendere altri animali,perchè vedere soffrire così queste bestioline è bruttissimo,come già sapete...in più ogni volta non so cosa fare...ma proprio per la tempistica...
help!!!


15/06/2014, 10:56
Profilo

Iscritto il: 14/04/2013, 16:25
Messaggi: 1790
Località: Biafra
Formazione: accademica
Rispondi citando
Rispolvero il post....Ieri ho messo le mie 2 oche di circa 4 mesi nel recinto grande insieme ad un' altra rimasta sola dopo la perdita della compagna (all' età di 3 anni). L' oca di 3 anni e la compagna defunta della edesima età poichè comprate insieme, hanno sempre vissuto con piante di oleandro, credo che le abbiano persino beccate i primi tempi a giudicare dalle foglie, ma mai nessuna è morta; attribuimmo perciò la morte della prima oca alla probabile ingestione di una pellicola di plastica di mangime portato lì dal vento. Prima di morire l' oca rimase senza nutrirsi per 2-3 giorni pur bevendo regolarmente.
Poche settimane fa ho preso, come spiegato, 2 nuove oche per far compagnia a quella rimasta sola.....Bhè, appena messe insieme hanno assaggiato entrambe un pezzettino di foglia di oleandro, ma credo che l' abbiano tra l' altro sputato. Stamattina, dopo 48 ore abbondanti che stavano nel recinto, vado a dargli cibo e acqua, neppure il tempo di girarmi per mettere una sessola di mangime ed una delle nuove che fino a pochi secondi prima era normale (praticamente non mostrava nessun sintomo e ieri sera mangiava e beveva tranquillamente come le altre) cade di punto in bianco fulminata...MORTA stecchita sul colpo :( :( Così, senza se e senza ma......A questo punto mi chiedo, avendo io comprato le oche in un consorzio, se è possibile che ci siano dei genotipi scadenti in commercio e meno resistenti, oppure gli incubatoi prelevino uova da soggetti consanguinei....Non credo che 5 mm di foglia di oleandro possano aver causato la morte di un oca di 5 Kg. Se fosse così semplice la popolazione di oche domestiche sarebbe tutta morta, o sbaglio :? Anche perchè sono passate 48 ore e più da quando assaggiarono una puntina di foglia i oleandro.


09/09/2016, 13:14
Profilo

Iscritto il: 24/09/2015, 10:05
Messaggi: 29
Località: Provinca di Varese
Rispondi citando
https://www.beautyofbirds.com/seizures.html ha scritto:
Calcium / Vitamin D Deficiency: [...], which leads to seizures and/or leg paralysis, sudden collapse or fainting.
The most common health problems associated with vitamin D deficiency are: weakened immune systems / susceptibility to diseases, soft bones, bent keels, splayed legs, abnormal beak development, reproductive problems (egg binding, soft-shell eggs, dying chicks) as well as seizures and, to a lesser extend, Stargazing (twisted back)


28/09/2016, 8:48
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Incubatrici Borotto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy