Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 24/07/2017, 8:52




Rispondi all’argomento  [ 138 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo
UNCAI- Unione Naz. Contoterzisti Agromeccanici e Industriali 
Autore Messaggio
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50501
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
UNCAI AL VINITALY
“I CONTOTERZISTI ARTIGIANI DELLA MACCHINA E DEL TERRENO”

Da Verona, il Presidente Aproniano Tassinari interviene al talk show di Agrilinea
nell’area istituzionale del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

“UNCAI è un’associazione nata a servizio dell’agricoltura: i contoterzisti sono artigiani della macchina e del terreno, professionisti altamente specializzati, e rappresentano un supporto fondamentale anche per i produttori vitivinicoli”.
Così Aproniano Tassinari, Presidente dell’UNCAI - Unione Nazionale Contoterzisti Agromeccanici e Industriali, è intervenuto durante il talk show di Agrilinea, registrato nell’area istituzionale del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali al Vinitaly, la più importante kermesse internazionale dedicata al mondo del vino che è in corso di svolgimento a Verona dal 6 al 9 aprile 2014.
Ancora una presenza importante, dunque, per l’Unione, che si conferma quale realtà di peso nel panorama dell’agricoltura nazionale.
Quattro in tutto gli appuntamenti organizzati da Cra – Mipaaf e incentrati naturalmente sul vino, tema principe del Salone veronese, divenuti occasione per un dialogo intenso e un confronto serrato tra gli ospiti intervenuti da cui si è evidenziato come le superfici vocate alla produzione vitivinicola siano cresciute nel tempo, con una conseguente evoluzione della gestione aziendale, caratterizzata sempre più da una attività moderna e meccanizzata, e sempre meno da una di tipo manuale.
Oggi, dunque, la tendenza prevalente è quella di coniugare tradizione e sostenibilità, con elementi chiave per lo sviluppo del settore quali redditività, tecnologia e innovazione. Ed è in questa moderna visione del comparto che la meccanizzazione agricola e l’utilizzo di mezzi altamente tecnologici giocano un ruolo fondamentale.
In questo segmento, che si caratterizza per una visione innovativa della meccanizzazione, si inseriscono i contoterzisti, i quali possono facilmente mettere a disposizione il know how e i mezzi necessari per poter gestire grandi superfici, per monitorare le variazioni vegeto-produttive delle piante e, di conseguenza, per adeguare gli interventi di un’agricoltura di precisione a servizio della produzione vitivinicola.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


09/04/2014, 19:33
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50501
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
UNCAI - Unione Nazionale Contoterzisti Agromeccanici e Industriali
Corso Vittorio Emanuele II, 101
00186 Roma
www.contoterzisti.it


Allegati:
uncai.jpg
uncai.jpg [ 41.94 KiB | Osservato 3504 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
09/04/2014, 19:34
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50501
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
LA ROMAGNA CONQUISTATA DA UNCAI
UNIMA Forlì entra in UNCAI

L’appeal di UNCAI ha conquistato anche UNIMA Forlì: è di ieri, infatti, l’approvazione da parte di UNCAI della richiesta di Adesione.
“L’ingresso di UNIMA Forlì – afferma Aproniano Tassinari - segna un ulteriore passo avanti nello sviluppo dell’Unione Nazionale dei Contoterzisti Agromeccanici e Industriali e garantisce alla sede di Forlì l’adesione a tutte le attività poste in essere dall’associazione”.
Si parla, dunque, di assistenza a tutti i livelli, da quella amministrativa a quella fiscale, oltre che sindacale.
“Per UNIMA Forlì questo accordo rappresenta un chiaro segnale di innovazione nel rispetto dei ruoli delle categorie agricole e agromeccaniche”, dichiara il presidente Alberto Rossi. “Infatti, alla base della nostra politica – prosegue Rossi - è fondamentale l’attenzione alla sostenibilità dell’agricoltura e alla redditività degli imprenditori”.
Questi due aspetti, più volte rimarcati da UNCAI, sono i cardini della collaborazione con Confagricoltura, suggellata lo scorso febbraio durante Fieragricola Verona dove Aproniano Tassinari aveva condiviso con il Presidente Guidi questa filosofia.
In quell’occasione, infatti, Mario Guidi, aveva affermato che “il ruolo degli agromeccanici deve rispondere ad un nuovo modello di agricoltura che sia libero, orientato al mercato e a favore delle reti d’impresa. Le regole devono essere cambiate se hanno creato solo gabbie, burocrazia e poca efficienza.”
La presenza di UNCAI, dunque, si fa sempre più capillare e importante in Romagna dove è già in progetto una collaborazione più stretta con la vicina sede di Ravenna.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


18/04/2014, 12:53
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50501
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Roma, 30 aprile 2014

COMUNICATO STAMPA

MACCHINE AGRICOLE: INVESTIMENTI FONDAMENTALI PER LA RIPRESA
Aproniano Tassinari, presidente di UNCAI, commenta i dati di FederUnacoma

Il 2014 si prospetta un anno difficile per il mercato nazionale delle macchine agricole. I dati di FederUnacoma sulla base delle analisi del CEMA - European Committee of Associations of Agricultural Machinery (il Comitato che riunisce tutte le associazioni dei costruttori europei) indicano a fine 2013 una flessione delle vendite e delle immatricolazioni, in Italia e nel Regno Unito, in calo rispettivamente dell’1,7% e del 9,9% rispetto allo stesso periodo del 2012. Inizio d’anno ancora in negativo per l’Italia, dunque, con il primo trimestre del 2014 che fa registrare un calo del 2,9% per le trattrici rispetto al trimestre 2013. In flessione anche le trattrici con pianale di carico (-11,1%), i rimorchi (-2,1%) e le mietitrebbiatrici (-28,9%).
A fronte del dato negativo per le immatricolazioni nazionali, a trainare la produzione italiana (pari a 7,7 miliardi di euro in valore) è l’export verso i Paesi europei, che al contrario fanno segnare buone performance.
“Una ripresa degli investimenti nella meccanizzazione costituisce uno dei fattori chiave per la competitività della nostra economia primaria, oltre che per una piena ripresa della meccanica di comparto", spiega il presidente di FederUnacoma Massimo Goldoni.
Accordo pieno di UNCAI – Unione Nazionale Agromeccanici e Industriali, sulla linea indicata da Goldoni, “perché - spiega il presidente di UNCAI, Aproniano Tassinari - dimostra come ci sia l’esigenza inderogabile di un aumento di produttività che può essere garantita solo dai terzisti attraverso la loro dotazione tecnologica e professionale”.
È necessario allargare la visione sul comparto e ragionare su un piano diverso, attraverso un’alleanza strategica tra agricoltori e terzisti, proprio come UNCAI e Confagricoltura stanno facendo. Al contempo, per accrescere gli investimenti in macchine e tecnologie sono necessarie risorse, a conferma di quanto sta facendo UNCAI in Europa e Italia, per far sì che i contoterzisti agromeccanici accedano a pieno diritto ai fondi PSR con misure specifiche destinate a macchinari e mezzi altamente tecnologici, a basso tasso di inquinamento e in grado di avere ricadute positive su tutto il comparto primario.

Ufficio stampa: ufficiostampa@contoterzisti.it 0532 1930083

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


30/04/2014, 14:13
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50501
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
NASCE L’ASSOCIAZIONE DEI CONTOTERZISTI VERCELLESI
A Vercelli una nuova sede UNCAI

È stata ufficialmente registrata e costituita l’associazione “Contoterzisti Vercellesi”.

Nella città piemontese è nato, per la prima volta, un gruppo che riunisce i terzisti e gli agromeccanici e che entra a far parte dell’Unione Nazionale Contoterzisti Agromeccanici e Industriali.

I Contoterzisti Vercellesi rappresentano un tassello importantissimo su un territorio che è notoriamente riconosciuto come importante centro agricolo e commerciale incentrato soprattutto sulla produzione e coltivazione di riso.

Grande soddisfazione è espressa da Maurizio Tomatis e Gloria Gallo, rispettivamente Presidente e vice Presidente della neonata associazione.

Oltre all'elemento significativo rappresentato dalla creazione di questa associazione (prima del tutto assente sul panorama vercellese), anche il rapporto con UNCAI sottolinea l’intenzione comune di proseguire sul percorso della presenza territoriale a supporto della categoria.

Come ha dichiarato a più riprese il Presidente UNCAI, ApronianoTassinari, vi è la necessità di far riconoscere il comparto agromeccanico nazionale come un vero e proprio pilastro dell’economia agricola al fine aprire una nuova pagina di storia agricola, a favore di una battaglia comune per la modernizzazione e lo sviluppo dell’agricoltura.

In questo contesto, dunque, si colloca la nascita dei Contoterzisti Vercellesi che rappresenteranno un punto di riferimento tecnico, fiscale e sindacale per tutti i Contoterzisti della provincia piemontese.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


06/05/2014, 12:25
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50501
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
FRANCESCO TORRISI NUOVO DIRETTORE UNCAI
Si completa l’organigramma dell’Unione Nazionale Contoterzisti Agromeccanici e Industriali

Francesco Torrisi è il nuovo Direttore dell'Unione Nazionale Contoterzisti Agromeccanici e Industriali (UNCAI). Siciliano, una Laurea in Scienze Forestali, un dottorato in Economia Agraria e Pianificazione Territoriale, un Master in Diritto dell'Ambiente, iscritto all'Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Catania, Torrisi è stato ricercatore e docente presso l'Università di Firenze con numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali al suo attivo, e negli ultimi anni Responsabile della Segreteria Generale di UNIMA e membro del Board della CEETTAR, l'organizzazione europea dei Contoterzisti.

"Ringrazio il Consiglio di Amministrazione di UNCAI e il Presidente Aproniano Tassinari per l'incarico affidatomi - commenta Torrisi - Si tratta di una sfida nuova che raccolgo con entusiasmo: UNCAI, infatti, risponde all’idea di rappresentanza che negli anni ho maturato.” E prosegue: “UNCAI nasce con il compito e l'obiettivo di soddisfare pienamente la richiesta di una rappresentanza del mondo del contoterzismo esclusiva, adulta e in grado di far valere le proprie esigenze in Italia ed in Europa. In quest'ottica la partnership forte con Confagricoltura sancisce proprio questo cambio di rotta: agricoltura e contoterzismo insieme, nella diversità ma nella complementarietà, per sostenere un comparto primario sempre più bisognoso di crescita produttiva e competitiva, specialmente in periodi di crisi come quelli che attraversiamo."

Grande soddisfazione espressa anche dal Presidente UNCAI Aproniano Tassinari: "Ringrazio, anche a nome del Consiglio di Amministrazione, Francesco Torrisi per avere accettato la proposta. Per l'organizzazione dei contoterzisti italiani questo rappresenta un investimento nel segno dell'innovazione e dell’esperienza. Siamo sicuri che, grazie alla competenza di Torrisi e con Confagricoltura al fianco, UNCAI potrà solo crescere e rappresentare sempre più efficacemente il mondo del Contoterzismo Agromeccanico Italiano alla luce delle enormi sfide che l'attendono."

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


08/05/2014, 14:09
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50501
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
TROPPO PESANTE LA NUOVA TASSAZIONE SULL’ENERGIA PULITA
Anche UNCAI esprime la propria preoccupazione per il nuovo decreto introdotto da Renzi che colpisce le imprese agricole

Molte le perplessità e i dubbi espressi dal settore agricolo in riferimento alle nuove norme fiscali introdotte dal decreto Renzi che andranno a colpire 40 mila imprese agricole soprattutto del nord Italia (dove è incentrato il 75% dello sviluppo di impianti per la produzione di energia pulita) e interesseranno un fatturato che supera i 600 milioni l’anno.

Il Comma 1 dell’articolo 22 sancisce, nello specifico, una modifica nella tassazione del reddito di tutte quelle aziende agricole che hanno investito in impianti a biogas, biometano e fotovoltaico.

Di fatto, con il nuovo decreto, il reddito che deriva dalla produzione e cessione di energia elettrica e calore da fonti rinnovabili sarà tassato del 25%, un valore che è aumentato rispetto alla situazione legislativa presente prima dell’introduzione di questo nuovo decreto.

Così come anticipato da Agrinsieme, anche UNCAI sottolinea come la pesante tassazione alle quale sono sottoposte le imprese certamente non aiuta gli investimenti in fonti rinnovabili. L’Unione Nazionale Contoterzisti e Agromeccanici e Industriali esprime, attraverso il Presidente Aproniano Tassinari: “grande preoccupazione per le ricadute sul mondo del contoterzismo, largamente impegnato nel settore” e continua il presidente “L’introduzione di questo decreto segna un grave colpo all’equilibrio economico-finanziario delle imprese agricole che si vedono in pesante difficoltà anche a livello bancario”.
Secondo le stime apparse sul Sole24Ore l’impegno finanziario richiesto per la realizzazione degli impianti biogas e biometano varia dai 4 ai 5 milioni, si evince, quindi, quanto sia importante una revisione dell’impianto delle nuove norme per non penalizzare il settore primario.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


20/05/2014, 14:14
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50501
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
ROBERTO TAMBURINI PRESIDENTE DI APIMAI RAVENNA
Elezioni durante l’assemblea di fine maggio

Roberto Tamburini è il neoeletto Presidente di APIMAI Ravenna e dell’omonimo Consorzio.

Il 24 maggio i soci, riuniti in assemblea, hanno deciso per una figura molto conosciuta e apprezzata del comparto agromeccanico.

“Sono onorato per questo incarico che ho già ricoperto in passato” commenta il Presidente Tamburini “ora dobbiamo lavorare tutti insieme per lo sviluppo della nostra associazione e per dare un sostegno concreto e puntuale a tutti i contoterzisti della nostra provincia” e prosegue ricordando come questo sia un momento particolarmente importante per lo sviluppo del settore sia a livello nazionale che europeo.

Progresso e sviluppo nelle conoscenze e nelle tecnologie e integrazione con gli agricoltori: sono questi i punti fondamentali su cui Tamburini proseguirà il lavoro già avviato negli anni scorsi.

Originario di Alfonsine, Roberto Tamburini rappresenta sul territorio un professionista molto conosciuto, sia per le grandi capacità e conoscenze, sia per le importanti aziende che gestisce il cui core business è rappresentato dai 330 ettari di terreno coltivati a pomodoro a cui seguono a ruota le produzioni di patate, cipolle e mais (per citarne alcune).

Già consigliere APIMAI Ravenna e consigliere nazionale UNCAI, il Presidente Tamburini ritorna al vertice dell’associazione dopo i sei anni di presidenza di Gabriele Carapia.

Con Tamburini sono stati eletti anche Mauro Mirri per la vice presidenza di APIMAI Ravenna e Marco Bortolotto come vice presidente del Consorzio APIMAI.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


05/06/2014, 17:53
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50501
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
CONGRATULAZIONI ALL' ON. LA VIA

Dopo la notizia della recentissima nomina a Presidente della Commissione per l’Ambiente, la Sanità Pubblica e la Sicurezza Alimentare del Parlamento europeo, il Presidente di UNCAI Aproniano Tassinari, con il Consiglio di Amministrazione e il Direttore Francesco Torrisi, desiderano esprimere le più sentite congratulazioni al neo Presidente, On. Prof. Giovanni La Via.

“Vogliamo inviare i nostri migliori auguri al Presidente La Via per un mandato proficuo e caratterizzato dalla collaborazione di tutte le parti politiche al fine di tutelare e salvaguardare uno dei settori più cruciali per il benessere dei cittadini” afferma il Presidente Aproniano Tassinari.

"Si tratta di un importante riconoscimento per l'Italia intera ed in particolar modo per il lavoro che l'On. La Via ha svolto con dedizione e grande competenza in questi anni in Commissione Agricoltura e sul Budget dell'UE, sempre attento alle esigenze del settore primario e degli Agromeccanici italiani ed europei" conclude il Direttore UNCAI, Francesco Torrisi.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


08/07/2014, 11:17
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50501
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
ENAMA: RIUNITO IL PRIMO CONSIGLIO

Tassinari UNCAI in rappresentanza di Confagricoltura

Mercoledì si è svolto il primo Consiglio di Amministrazione di ENAMA, l'Ente Nazionale per la Meccanizzazione Agricola e Aproniano Tassinari, Presidente di UNCAI vi ha partecipato quale membro nominato in rappresentanza di Confagricoltura durante l'Assemblea che si è tenuta il 28 maggio. Come noto nel Consiglio sono rappresentate tutte le Associazioni Agricole e quelle Agromeccaniche oltre ai rappresentanti Istituzionali del Ministero dell'Agricoltura, delle Regioni e del CRA ING.

"È un onore partecipare attivamente - afferma Tassinari - alle attività di questo Ente che fornisce competenze e servizi per lo sviluppo del settore meccanico agricolo. Questo fattore, oggi, rappresenta una delle principali voci di costo per le imprese agricole".

Tassinari presidente dell'Unione Nazionale Contoterzisti Agromeccanici e Industriali, ha avviato un rapporto di intensa collaborazione con Confagricoltura per creare un vero e proprio network dove i contoterzisti, nella loro specificità e con le loro innovazioni, saranno sempre di più i punti di riferimento per le imprese agricole.

"La collaborazione avviata da Confagricoltura con Tassinari - afferma Mario Guidi Presidente nazionale Confagricoltura - e la sua conseguente nomina all'interno di ENAMA, riconferma la nostra attenzione verso un settore che rappresenta un anello chiave nella filiera agricola".

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


18/07/2014, 16:17
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 138 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy