Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 26/06/2016, 19:09




Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
PACCIAMATURA E MANTENIMENTO UMIDITA' 
Autore Messaggio
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2009, 19:19
Messaggi: 2457
Località: FERRARA
Formazione: Elettrotecnico Ferroviere
Rispondi citando
Ciao biociccio,

nelle mie parole non c'è l'intenzione di squalificare niente e nessuno naturalmente, dico solo la mia oppinione,
ho fatto una piccola ricerca in merito a bottiglie e altri contenitori in plastica,
ne è uscito che si sprigiona diossina solamente se sottoposta ad alte temperature (circa 400°),
per questo non credo ci siano problemi negli usi comuni

ciao Fausto, la paciamatura con la paglia è molto valida, con le innaffiature di deteriora ma non fa niente,
a fine stagione volendo la puoi anche interrare senza problemi

ciao danilo


05/03/2012, 21:12
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2012, 22:51
Messaggi: 413
Località: Cassina
Formazione: perito agrario
Rispondi citando
Ciao,
la pacciamatura puoi farla con tantissimi materiali, cippato, lana, paglia.... ti sconsiglio però plastiche che non siano adatte allo scopo.
L'orto famigliare si fa per diversi motivi fra cui, credo, quello di sapere cosa si sta mangiando, quindi perchè rischiare di "inquinarlo"? I teli che usa orso sono perfetti, anch'io li ho da diversi anni e svolgono perfettamente il loro lavoro.
Non è un telo di plastica ma un tessuto che permette all'acqua e all'aria di passare, decisamente meglio del film plastico.
Ciao

_________________
"Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c'è qualcosa di tuo e che anche quando non ci sei resta ad aspettarti"


05/03/2012, 21:26
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2012, 14:33
Messaggi: 154
Località: Prato
Rispondi citando
non hai capito, sono io semmai che sembravo accusare chi mette le pacciamature in plastica di imprudenza.
Cmq a 400 gradi la rilasci tutta la diossina, ma hai perdite minime anche se la metti al sole, da quel che sapevo io.


05/03/2012, 21:28
Profilo

Iscritto il: 17/02/2012, 16:30
Messaggi: 315
Località: Nettuno, Roma
Rispondi citando
ah ecco i teli in simil-tessuto mi sembrano più congeniali. E invece qualche idea per sostituire le bottiglie di plastica?


05/03/2012, 21:37
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 22/10/2010, 9:03
Messaggi: 764
Località: lettomanoppello (pe)
Formazione: perito industriale
Rispondi citando
secondo me meglio la paglia costa poco un rotolone sta sui 10-12 euro ed e naturale al 100%


05/03/2012, 21:39
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2009, 19:19
Messaggi: 2457
Località: FERRARA
Formazione: Elettrotecnico Ferroviere
Rispondi citando
Non ti preoccupare, ho capito male io, ma avevo capito il senso,
come dicevo io uso quel telo che ho messo in foto,
come dice Custode, mettere robaccia nell'orto famigliare non conviene,

Daniroma, ci sono anche i teli di TNT per pacciamatura, personalmente non li uso, mi sembrano troppo "fragili"
questi che uso io sono molto più resistenti, ti mando un MP visto che ne ho appena ordinato un pò online,

al posto delle bottiglie, come ti aveva già suggerito Nino, puoi usare del tubo gocciolante,
come alimentazione puoi usare una tanica o altro recipiente dove metterai l'acqua

ciao danilo


05/03/2012, 21:49
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2012, 22:51
Messaggi: 413
Località: Cassina
Formazione: perito agrario
Rispondi citando
La paglia è vero che costa poco ma è lenta (!!) a degradarsi anche una volta interrata e la trovo personalmente molto "confusionale".
Sicuramente è la cosa più naturale che ci sia. Si possono usare altrimenti tessuti biodegradabili fatti apposta per pacciamare che vengono poi interrati a fine ciclo ma il costo è già più elevato.
Approvo l'impianto a goccia. ;)
Ciao

_________________
"Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c'è qualcosa di tuo e che anche quando non ci sei resta ad aspettarti"


05/03/2012, 21:53
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 16/09/2009, 15:25
Messaggi: 5097
Località: provincia bologna
Formazione: diploma in elettronica
Rispondi citando
faustocoppi ha scritto:
secondo me meglio la paglia costa poco un rotolone sta sui 10-12 euro ed e naturale al 100%


io sotto la paglia metterei il tubino forato per innaffiare come si fa nell'orto sinergico.. così la paglia marcisce solo quella a contatto con il terreno..


volevo anch'io un rotolone ma come lo porti ??
cioa Nino

_________________
Ciò che noi chiamiamo con il nome rosa, anche se lo chiamassimo con un altro nome, serberebbe pur sempre lo stesso dolce profumo


06/03/2012, 2:36
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 22/10/2010, 9:03
Messaggi: 764
Località: lettomanoppello (pe)
Formazione: perito industriale
Rispondi citando
con il trattore naturalmente ho un amico allevatore che ogni anno me ne ragalo uno o due.


06/03/2012, 8:53
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 16/09/2009, 15:25
Messaggi: 5097
Località: provincia bologna
Formazione: diploma in elettronica
Rispondi citando
faustocoppi ha scritto:
con il trattore naturalmente ho un amico allevatore che ogni anno me ne ragalo uno o due.

a me hanno chiesto 100 €

_________________
Ciò che noi chiamiamo con il nome rosa, anche se lo chiamassimo con un altro nome, serberebbe pur sempre lo stesso dolce profumo


06/03/2012, 10:49
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy