Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 24/11/2017, 18:26




Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Gatto insofferente 
Autore Messaggio

Iscritto il: 25/04/2016, 21:23
Messaggi: 198
Località: Roma (est)
Formazione: Perito
Rispondi citando
Ragazzi salve ha tutti, ho un gatto che ha fatto un anno il 5 febbraio
Sterilizzato vaccinato.
A gennaio mi è caduto dal balcone si è rotto il bacino e la zampetta, è di una vivacità impressionante e di una intelligente ancora più impressionante. Apre porte finestre spotelli dei mobili ha imparato ad andare al wc vuole beve dalla fontanella e quindi gliela devi aprire.
Adora uscire di casa andare in macchina e la domenica andare in campagna.
È da un mese che piange tutti i giorni perché vuole uscire di casa, ci ha costretti a doverla chiudere e non lo abbiamo mai fatto neanche la sera e piange perché vuole che gliela apriamo.
Capita anche la notte alle 2-3 di notte e nonostante le botte piange.
Adesso non so che fare adora gli altri gatti ma non ne posso prendere altri.
Non so come risolvere la cosa potrei portarlo in campagna almeno durante il periodo primaverile estivo anche perché con gli altri due gatti va d'accordo.
Dovrei prendere una gattaiola di quelle magnetiche per evitare che gli altri due entrino in cantina.
Mi date un consiglio sulla gattaiola e su come provare a risolvere la situazione


28/04/2016, 19:53
Profilo
Sez. Gatti
Sez. Gatti

Iscritto il: 03/11/2013, 18:49
Messaggi: 1334
Località: friuli - 250 s.l.m.
Rispondi citando
ciao,scusami ma non capisco il problema. Perché non lo fate uscire? Perché lo picchiate? Dove vivete ora? Che altri gatti?


28/04/2016, 20:32
Profilo
Sez. Avicoli
Sez. Avicoli
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2016, 22:41
Messaggi: 2042
Località: Umbria
Rispondi citando
Prima di tutto con le botte non si risolve nulla anzi si peggiora


28/04/2016, 21:22
Profilo

Iscritto il: 25/04/2016, 21:23
Messaggi: 198
Località: Roma (est)
Formazione: Perito
Rispondi citando
Viviamo in appartamento e non può uscire dalle scale del condominio perché gli altri condomini si incavolano.
Lo portiamo in campagna duramte ill week-end.
Ditemi voi come risolvo la situazione visto che anche le potte non servono giocarci 4-5 ore al giorno non serve perché lui vuole uscire


29/04/2016, 8:47
Profilo
Sez. Gatti
Sez. Gatti

Iscritto il: 03/11/2013, 18:49
Messaggi: 1334
Località: friuli - 250 s.l.m.
Rispondi citando
Bel problema. Avete sbagliato nel mostrargli la liberta e non potergliela garantire, lui ora l' ha scoperta e la pretende. I gatti non sono come i cani, anche se ho conosciuto una persona il cui gatto obbligava il padrone in 1-2 passeggiatine al giorno di 15 minuti, senza mai allontanarsi lui (minuti d'aria li chiamerei).
Le botte non le capiscono i bambini, figuriamoci gli animali: mai usarle, si usano i premi o i comandi a voce. Picchiandolo voi non fate altro che aumentare il suo desiderio di allontanarsi da voi.
Inoltre il vostro gatto mi sembra abbia un indole vivace e intelligente, dovete seguire la sua indole.

Chiaramente non potete far andare il gatto sulle scale condominiali senza il loro consenso, ma sul cortile condominiale?
In linea di massima potete decidere di non farlo uscire più aspettando che lui smetta di chiederla (potrebbe sfinirvi) o trovare il modo di lasciarlo libero almeno una volta al giorno per tot ore.

I gatti sono animali abitudinari, che amano le routine qualsiasi siano, non amano i cambiamenti ma possono abituarsi ed affezionarsi a nuove abitudini


29/04/2016, 10:12
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 6968
Località: LODI (Lombardia), vicino al PO
Formazione: laurea umanistica, esperienza in allevamento, in particolare sala parto suini
Rispondi citando
Ma le fratture che conseguenze hanno lasciato? Si muove autonomamente?
Per me la soluzione è farlo adottare da qualcuno che viva in campagna.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)

Mors et vita duello conflixere mirando: dux vitae mortuus, regnat vivus.


29/04/2016, 11:00
Profilo
Sez. Gatti
Sez. Gatti

Iscritto il: 03/11/2013, 18:49
Messaggi: 1334
Località: friuli - 250 s.l.m.
Rispondi citando
da come hanno scritto io ho inteso che stia bene,di solito si riprendono bene


29/04/2016, 13:46
Profilo

Iscritto il: 25/04/2016, 21:23
Messaggi: 198
Località: Roma (est)
Formazione: Perito
Rispondi citando
Si è ripreso bene salta corre apre le porte ha solo un problemino al legamento e zoppicchia ma neanche si nota.
È da un anno che lo portiamo fuori e non ha mai fatto nulla.
Tutto ad un tratto ha cominciato, che faccio mi compro collarino e guinzaglio e lo porto fuori vista l'intelligenza secondo me ci viene.
Lui adora gli altri gatti appena ne vede uno comincia a seguirli, non se ne stacca più gli da il tormento secondo me più che la libertà vuole un compagno a 4 zampe.
Potrei metterlo in campagna ho un localino ma dovrei mettere una gattaiola in modo che entri solo lui, io comunque una volta al giono vado.
Non so se quelle magnetiche sono efficienti qualcuno le ha provate.
Non so se prendere un altro gattino e vedere se si tranquillizza ma questo è capace che gli insegna quello che fa lui.


29/04/2016, 15:15
Profilo
Sez. Gatti
Sez. Gatti

Iscritto il: 03/11/2013, 18:49
Messaggi: 1334
Località: friuli - 250 s.l.m.
Rispondi citando
Mi puoi spiegare un ultima cosa? Scrivi: "da un anno lo portiamo fuori e da un po' ha cominciato..."
Ha cominciato a far cosa? Come lo portavate fuori prima? avete iniziato voi a fare qualcosa di diverso?
Intendevate che prima lo portavate fuori occasionalmente ed ora lui lo pretende sempre?
In cortile non potete lasciarlo?

Per le gattaiole vi conviene chiedere ad un veterinario ma penso siano affidabili.

Un comportamento sbagliato può essere corretto ma ci vuole dedizione e pazienza. Ho una gatta che dorme con me, non mi sveglia mai , ma questo glielo ho insegnato. Da cucciola mi svegliava più volte durante una notte poi ha imparato. Io ho usato 2 tecniche: ignoravo il miagolio o la spostavo in un altra stanza (punizione).

Ogni gatto ha un carattere a se ed un gatto non può contagiare un altro con la sua vivacità, però un gatto giocherellone potrebbe dare molta noia ad un gatto tranquillo.
Il vostro gatto mi ricorda quello della mia vicina: intelligente, vivace ma anche affetuosissimo ed in perenne ricerca di amici (altri gatti o persone). Non è che portandolo in campagna potrebbe soffrire per la vostra assenza?
La mia vicina oltre a questo gatto scintilla ne aveva un' altro esattamente l'opposto timidissimo, casalingo,che aveva paura anche della sua ombra...e la loro convivenza non ha assolutamente modificato la loro indole.
Non credo sia una buona idea affidare la gestione di questo gatto ad un secondo... potreste ritrovarvi con 2 gatti ingestibili


29/04/2016, 17:35
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 6968
Località: LODI (Lombardia), vicino al PO
Formazione: laurea umanistica, esperienza in allevamento, in particolare sala parto suini
Rispondi citando
Può darsi che senta un po' il calore anche se sterilizzato. In questo caso dovrebbe passare.
Ma se non passa e voi non riuscite ad educarlo se non con le botte suggerisco di fare un sacrificio e di regalarlo a un'altra famiglia. Per il suo bene e per la vostra serenità.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)

Mors et vita duello conflixere mirando: dux vitae mortuus, regnat vivus.


30/04/2016, 22:10
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy