Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 27/02/2017, 3:59




Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo
..eccomi qua..inizio una nuova avventura.. 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 17/05/2013, 13:03
Messaggi: 241
Località: Gragnano (NA)Capitale Europea Della Pasta
Formazione: Studente Presso Istituto di Industria e Artigianato
Rispondi citando
:o :o :o

_________________
Razze Allevate:
Fagiani Argentati
Fagiani Mongolia Leucistici
Livornese
Nagasaki
Olandese Nana
Brahma
Shamo
Cedo uova e piccoli delle razze indicate sopra.


13/08/2013, 12:06
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2012, 14:51
Messaggi: 2283
Località: benevento
Formazione: ragioneria
Rispondi citando
mi dispiace per la brutta esperianza avuta cvon le coturnici !!! :shock: :?
una domanda...ho visto le tue voliere e mi pizcciono veramente molto ... mi puoi spiegare come le fai e a quanto si aggira il costo piu o meno? :roll:


13/08/2013, 13:44
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2011, 13:28
Messaggi: 360
Località: MESSINA
Formazione: cuoco capo partita
Rispondi citando
ciao a tutti ultimo aggiornamento
...allora piccola premessa ...prima avevo omesso un particolare il venditore al momento della spedizione mi mandò un'email dicendo che aveva visto un calo di fecondita e che pagandone 35 a 340,00 me ne avrebbe mandato di piu proprio per questo motivo.. appena è arrivato il pacco le uova erano 60 di cui 6 rotte
una settimana fa ho effettuato la speratura
risultato: 1 pulcino nato e subito morto
3 pulcini morti dentro l'uovo ma non completamente formati
e 2 con anellino di sangue quindi embrione morto nei primissimi giorni
le restanti tutte chiare
il venditore mi ha risposto oggi dicendomi che "se l'allevamento sarà ancora aperto il prossimo anno" (perche anche questo settore è stato colpito dalla crisi) a maggio del prossimo anno mi mandera 30 uova
...cosa dire... vedremo come finisce sta storia...


14/08/2013, 15:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2011, 13:28
Messaggi: 360
Località: MESSINA
Formazione: cuoco capo partita
Rispondi citando
cris95 ha scritto:
mi dispiace per la brutta esperianza avuta cvon le coturnici !!! :shock: :?
una domanda...ho visto le tue voliere e mi pizcciono veramente molto ... mi puoi spiegare come le fai e a quanto si aggira il costo piu o meno? :roll:


ciao...le voliere sono fatte con listelli 5x2,5 12 listelli lunghi 4mt. costano 20,80 il fondo è fatto con tavole 15x2,5 e quelle costano tanto circa 5,00 a tavolone la rete costa 89,00 50 mt. per fissare la rete al telaio uso viti da 1,8 con rondelle da 6 maggiorate
io per farne 7 ho speso circa 2300,00 ma sono venute belle robuste considera che ci camminiamo sù in due per aprire i finestroni e non cedono neanche di 1 cm che poi considera che ne ho una all'aria aperta da 7 anni mai pitturata o fatto alcun tipo di restyle ed è ancora perfetta...


14/08/2013, 16:10
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2011, 13:28
Messaggi: 360
Località: MESSINA
Formazione: cuoco capo partita
Rispondi citando
camminiamo sù intendo sul tetto...


14/08/2013, 16:14
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2012, 14:51
Messaggi: 2283
Località: benevento
Formazione: ragioneria
Rispondi citando
grazie ... sono veramente belle :)


14/08/2013, 16:59
Profilo

Iscritto il: 09/06/2012, 13:55
Messaggi: 489
Località: sicilia
Rispondi citando
Forse i riproduttori son tutti consanguinei oltre che semi-sterili e le uova che ti ha spedito erano vecchie e oltretutto non tutte deposte nello stesso giorno.
Purtroppo ai giorni nostri le coturnici alectoris graeca allevate in purezza non sono abbastanza richieste sul mercato sicuramente per i prezzi troppo alti
Il settore sembra andare a gonfie vele solo per fagiani, starne, coturnici orientali,pernici rosse, e quaglie.


15/08/2013, 17:59
Profilo
Sez. Fasianidi
Sez. Fasianidi
Avatar utente

Iscritto il: 11/07/2013, 19:53
Messaggi: 1666
Località: Perugia
Formazione: Appassionato Allevatore
Rispondi citando
Molto bello ! Ho una domanda. Perche pavimento di legno :o ? Come fai lavarlo e disinfettarlo? Come fai con acqua e lo sporco che si acumula sotto? Il legno e panelli di OSB hanno le fesure che diventano buoni nascondini per parasiti percio sconsigliabili nei allevamenti anche amatoriali. Un pavimento in cemento liscio coperto con paglia che si puo cambiare fa il lavoro di pulizia piu eficiente. I panelli di OSB si possono sostituire con panelli di policarbonato alveolare che da una buona coinbentazione e perfettamente lavabile. Vero che costa di piu ma la diferenza di prezzo si ritrova nella eficienza biosecurita e il benessere dei animali. Grazie.

_________________
http://associazione.agraria.org/TerrAmica-ANNO-I-NUM-1-LUGLIO-2014
http://associazione.agraria.org/TerrAmica-ANNO-II-NUM-2-GENNAIO-2015
http://danielhoanca.wix.com/mondo-quaglia (sito in lavoro quindi solo critiche costruttive )


29/09/2013, 10:38
Profilo YIM WWW
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2011, 13:28
Messaggi: 360
Località: MESSINA
Formazione: cuoco capo partita
Rispondi citando
ciao dallian il pavimento in legno l'ho dovuto fare in quanto il capannone che sto usando era adibito per l'allevamento dei bovini e il pavimento è composto da due falde con pendenza opposta ed una canaletta al centro ed il proprietario mi ha ordinato du non usare cemento e di non alterare la struttura in alcun modo... quindi ho dovuto fare un soppalco per portare il pavimento a livello e poi costruirci le voliere sopra.. per la pulizia da quando ho fatto l'impianto automatico dell'acqua quindi non ho piu perdite e stando nell'asciutto si pulisce splendidamente con la scopa e in caso di incrostazioni due colpi di raschietta e viene via tutto ...per disinfettare tutto invece uso il cannello e fin'ora non vorrei parlare troppo ma non ho avuto problemi come antiparassitario uso il foracil e devo dire che funziona...negli anni passati avevo avuto problemi di parassiti quando avevo comprato degli animali da un noto allevatore ma adesso credo di averli debellati... avevo preso una paura circa un mesetto fa ... che avevo notato che tutte le coturnici avevano le piume ..come dire...."arruffate"..."spettinate"...e trovavo molte piume dentro le voliere... invece per fortuna adesso si sono tutte sistemate..praticamente hanno fatto la muta... non ci avevo mai fatto caso prima...anche i lady e i dorati hanno finito la muta e adesso hanno la coda perfetta e lunghissima....((soddisfazione))...
riguardo i nidi... cosa dire...ormai sono li... e credo che il fuoco riesca ad uccidere tutto...cmq alle prossime voliere prendero in considerazione il policarbonato..


30/09/2013, 15:44
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2011, 13:28
Messaggi: 360
Località: MESSINA
Formazione: cuoco capo partita
Rispondi citando
newastore ha scritto:
Forse i riproduttori son tutti consanguinei oltre che semi-sterili e le uova che ti ha spedito erano vecchie e oltretutto non tutte deposte nello stesso giorno.
Purtroppo ai giorni nostri le coturnici alectoris graeca allevate in purezza non sono abbastanza richieste sul mercato sicuramente per i prezzi troppo alti
Il settore sembra andare a gonfie vele solo per fagiani, starne, coturnici orientali,pernici rosse, e quaglie.


ciao astore parlando con l'allevatore siamo arrivati ad una conclusione... le uova hanno preso caldo ed era partita l'incubazione...poi di piu non so dirvi... vedremo al prossimo ordine...


30/09/2013, 15:49
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo

Incubatrici Borotto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy