Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/06/2018, 19:49




Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Metodo Madonita a sud di Bari 
Autore Messaggio

Iscritto il: 21/02/2018, 12:34
Messaggi: 21
Rispondi citando
Salve,
mi serve un consiglio su una domanda secca: nella mia zona (sud-est barese) meglio il ciclo invernale o il ciclo estivo?
Vedo nell'elicicoltura problemi con l'estivazione ma anche di letargo invernale.
Vedo che ogni anno che passa, le mezze stagioni diventano sempre più corte: con estati torride e scarse precipitazioni ma anche con inverni incostanti a tratti gelidi e nevosi ma anche a tratti stranamente caldi.
Per darvi un'idea vi allego gli andamenti in temperatura degli ultimi due anni.
Non so davvero cosa fare....aiuto!!!


Allegati:
Andamento temperatura 2017.png
Andamento temperatura 2017.png [ 252.5 KiB | Osservato 466 volte ]
Andamento temperatura 2016.png
Andamento temperatura 2016.png [ 301.44 KiB | Osservato 466 volte ]
06/03/2018, 1:30
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 53384
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Non c'è nessun allevatore di chiocciole nella tua zona?
http://aziende.agraria.org

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


06/03/2018, 19:42
Profilo WWW

Iscritto il: 21/02/2018, 12:34
Messaggi: 21
Rispondi citando
Marco ha scritto:
Non c'è nessun allevatore di chiocciole nella tua zona?
http://aziende.agraria.org" target="_blank


In realtà ce ne sarebbe uno nelle mie vicinanze ma geloso come pochi...non che quì manchino a quanto pare!? ;)
Tra l'altro è un piccolo elicicoltore che tra i recinti interni ha anche alberi da frutto; non vorrei pensar male ma credo che faccia rivendita.
Purtroppo devo dire, che a quanto vedo, c'è poca collaborazione e disponibilità.


06/03/2018, 19:59
Profilo
Sez. Elicicoltura
Sez. Elicicoltura
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2010, 13:19
Messaggi: 790
Località: Campofelice di Roccella (Sicilia)
Formazione: Elicicoltore
Rispondi citando
Ciao Franco, perchè non chiedi direttamente a noi..? :D :D :D

Cmq al sud, come vedi, non abbiamo più le mezze stagioni ed anche noi abbiamo provato direttamente sulle nsotre spalle che in inverno non c'è più il freddo tale da bloccare una produzione. Cosi ti direi che è meglio il ciclo invernale ma poi ti dico che come negli ultimi due anni capitano settimane di neve e ghiaccio anche a napoli che si succedono a giorni di caldo e quindi di attività delle chiocciole che in tal caso possono anche morire.

In estate hai sicuramente problemi di caldo ma con l'irrigazione puoi evitare il caldo improvviso che le brucia e puoi dare il tempo di estivarsi. Ti ricordo che l'estivazione e il letargo sono fasi naturali degli animali che non puoi evitare in nessun modo.. e se non li facessero morirebbero di stress..

_________________
www.lumacamadonita.it
Allevamento di lumache da gastronomia
Progettazione,consulenza,fornitura materiali elicicoli
e acquisto della produzione
info@lumacamadonita.it
Immagine www.facebook.com/lumacamadonita


09/03/2018, 12:16
Profilo WWW

Iscritto il: 21/02/2018, 12:34
Messaggi: 21
Rispondi citando
LaLumacaMadonita ha scritto:
Ciao Franco, perchè non chiedi direttamente a noi..? :D :D :D

Indirettamente l'ho chiesto anche a voi, visto che siamo entrambi del "regno delle due sicilie" ;) :D

LaLumacaMadonita ha scritto:
Cmq al sud, come vedi, non abbiamo più le mezze stagioni ed anche noi abbiamo provato direttamente sulle nsotre spalle che in inverno non c'è più il freddo tale da bloccare una produzione. Cosi ti direi che è meglio il ciclo invernale ma poi ti dico che come negli ultimi due anni capitano settimane di neve e ghiaccio anche a napoli che si succedono a giorni di caldo e quindi di attività delle chiocciole che in tal caso possono anche morire.

In effetti confermi i dubbi che ho sul ciclo invernale che da un lato ti fa risparmiare sulla quota acqua ma dall'altro, con questi sbalzi di temperatura, porta ad una inevitabile maggiore moria.
Nella mia zona (120mslm) ogni anno vi sono mattine con gelate e negli ultimi anni c'è stato ghiaccio e neve.

LaLumacaMadonita ha scritto:
In estate hai sicuramente problemi di caldo ma con l'irrigazione puoi evitare il caldo improvviso che le brucia e puoi dare il tempo di estivarsi. Ti ricordo che l'estivazione e il letargo sono fasi naturali degli animali che non puoi evitare in nessun modo.. e se non li facessero morirebbero di stress..

A questo proposito, a che temperatura fate partire l'irrigazione? E lo fate anche durante le ore diurne con il rischio che le lumache, ingannate dalla frescura della nebulizzazione, se ne vadino in giro con il sole ancora troppo alto?


09/03/2018, 13:01
Profilo
Sez. Elicicoltura
Sez. Elicicoltura
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2010, 13:19
Messaggi: 790
Località: Campofelice di Roccella (Sicilia)
Formazione: Elicicoltore
Rispondi citando
Acqua solo la sera! al tramonto. lo diciamo da 12 anni..! :lol: :lol: :lol: niè non mi segui proprio.. :D :D :D ;)

_________________
www.lumacamadonita.it
Allevamento di lumache da gastronomia
Progettazione,consulenza,fornitura materiali elicicoli
e acquisto della produzione
info@lumacamadonita.it
Immagine www.facebook.com/lumacamadonita


12/03/2018, 9:41
Profilo WWW

Iscritto il: 21/02/2018, 12:34
Messaggi: 21
Rispondi citando
LaLumacaMadonita ha scritto:
Acqua solo la sera! al tramonto. lo diciamo da 12 anni..! :lol: :lol: :lol: niè non mi segui proprio.. :D :D :D ;)

LaLumacaMadonita ha scritto:
In estate hai sicuramente problemi di caldo ma con l'irrigazione puoi evitare il caldo improvviso che le brucia


Forse sono io di coccio... ma nel post precedente hai scritto che si fa partire l'irrigazione per evitare che il caldo le faccia bruciare!
Il picco del caldo sicuramente è durante le ore diurne (pomeridiane) e non al tramonto...quindi la mia domanda era:
Alcuni giorni di primavera-inizio estate, a mezzogiorno, quì (come da voi) c'è un caldo torrido, come faccio a far rinfrescare le lumache con l'irrigazione "senza far partire l'irrigazione"?! :lol:
Come vedi è un controsenso...me lo spieghi?
Grazie


13/03/2018, 14:44
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2012, 22:58
Messaggi: 4611
Località: Valle Agno Chiampo -vi
Rispondi citando
LaLumacaMadonita ha scritto:
Ciao Franco, perchè non chiedi direttamente a noi..? :D :D :D



In estate hai sicuramente problemi di caldo ma con l'irrigazione puoi evitare il caldo improvviso che le brucia e puoi dare il tempo di estivarsi. Ti ricordo che l'estivazione e il letargo sono fasi naturali degli animali che non puoi evitare in nessun modo.. e se non li facessero morirebbero di stress..

Hai riportato solo una frazione di quello che ha detto Madonita...
da osservatrice delle lumache nel mio orto le lumache con il caldo e la siccità si attivano solo la notte
che fa più fresco e c'è la rugiada, irrigando gli dai un aiuto in più (siccome a me interessa l'orto e non le lumache faccioil contrario, irrigo la mattina), siccità nemico number one delle lumache ;)

_________________
"nessuna risposta ... è una risposta" (Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano )


13/03/2018, 22:35
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy