Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/09/2017, 21:47




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
inizio stagione 
Autore Messaggio

Iscritto il: 27/08/2016, 8:57
Messaggi: 42
Località: Allumiere
Rispondi citando
Ciao Ragazzi e ben trovati,

per me è cominciata di nuovo la stagione della distillazione delle vinacce.
L'anno scorso è stata la mia "prima" volta......e grazie ai vostri consigli credo sia andata egregiamente.
L'unica cosa (si fa per dire) che mi lascia mooolto perplesso è che leggo un pò dappertutto che quando distillano le vinacce tirano fuori un prodotto di almeno 60/65°........io riesco ad ottenere il primo bicchiere a 40/45°, poi il primo litro ha una gradazione di 30° circa, poi con la seconda distillazione, suggeritami da Supergiovane, riesco ad avere un prodotto di circa 70°.

La domanda mi viene spontanea: perchè?


11/09/2017, 18:30
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 51060
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Può dipendere dal tipo di alambicco?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


11/09/2017, 20:29
Profilo WWW

Iscritto il: 27/08/2016, 8:57
Messaggi: 42
Località: Allumiere
Rispondi citando
E' un classico alambicco in rame a serpentina con un termostato sull'elmo, comperato e non autosostruito.
ora non so se dipende da questo....


11/09/2017, 23:47
Profilo

Iscritto il: 26/12/2015, 18:04
Messaggi: 28
Rispondi citando
Puo dipendere da vari fattori...
1) le vinacce sono troppo torchiate?
2) Svini quando la fermentazione è ben avanti?
3) tieni il gas molto basso?

Se con la seconda arrivi a 70 sembra che la procedura sia corretta, quindi il mio dubbio è sulla qualità delle vinacce e la percentuale di alcool contenuta
Da quanti litri è il tuo alambicco? Più è piccolo e più è difficile estrarre una gradazione alta e scende subito


11/09/2017, 23:56
Profilo

Iscritto il: 27/08/2016, 8:57
Messaggi: 42
Località: Allumiere
Rispondi citando
Le vinacce sono belle umide e appena torchiare.

L'alambicco è da 30 litri

Uso una fiamma moderata, visto che devo fare la seconda distillazione.

Le vinacce nn sono mie, non so che grado avevano.....


12/09/2017, 0:00
Profilo

Iscritto il: 26/12/2015, 18:04
Messaggi: 28
Rispondi citando
Se usi fiamma moderata il problema potrebbe essere quello... una fiamma più alta fa evaporare più acqua e altre sostanze oltre all'etilico e ti diluisce il tutto secondo me. prova a farne una a fuoco lentissimo e vedi. in alternativa dovresti deflemmare per alzare la gradazione


12/09/2017, 9:10
Profilo

Iscritto il: 06/02/2012, 17:30
Messaggi: 653
Località: provincia di sassari
Rispondi citando
può darsi che le vinacce siano poco fermentate, quando è stata ammostata l'uva?
se è uva bianca è stata vendemmiata con un grado zuccherino basso, quindi poca resa in alcol


12/09/2017, 13:08
Profilo

Iscritto il: 27/08/2016, 8:57
Messaggi: 42
Località: Allumiere
Rispondi citando
Le vinacce sono di uva rossa.

Ho provato a fare a fiamma più bassa ma esce cmq a 45°circa.
Scusa l'ignoranza.....cosa intendi esattamente x deflemmare x alzare il grado alcolico? Raffreddare l'elmo?


12/09/2017, 13:27
Profilo

Iscritto il: 27/07/2012, 22:48
Messaggi: 319
Formazione: faidateoffgrid
Rispondi citando
Esattamente. Raffreddare lelmo così l'acqua condensa ma allo stesso tempo non blocchi l'alcol.
È molto strano che ti esca del distillato a così bassa gradazione.
Per male che possa lavorare un alambicco almeno almeno 55/60 gradi dovresti toccarli!
Sicuro che alcolometro funzioni correttamente?
Uva rossa di per se non significa che ha più alcol dentro.
Quello che a te imposta è come l'hanno vinificato.
Perché se hanno lasciato le bucce a macerare due settimane è un conto.
Ma se hanno vinificato in bianco allora sei fregato.
Informati che tipo di vino hanno fatto.
In ogni caso, anche se estrai a basso grado alcolico non ti preoccupare.
Ciò che estrai è sempre alcol quindi ripassalo e alza la gradazione!
Come giustamente già stai facendo.

Se vuoi provare a deflemmare, metti uno straccio sullelmo.
Poi bagnalo con acqua fredda. Bada bene però.
Non deve sgrondare acqua dallo straccio.
Quindi devi mettere acqua mano a mano che evapora così il panno resta sempre umido. Questo ti aiuterà a concentrare i vapori.
SG


13/09/2017, 0:25
Profilo

Iscritto il: 06/02/2012, 17:30
Messaggi: 653
Località: provincia di sassari
Rispondi citando
Quello che a te imposta è come l'hanno vinificato.
Perché se hanno lasciato le bucce a macerare due settimane è un conto.
Ma se hanno vinificato in bianco allora sei fregato.


infatti ho chiesto quando è stata ammostata l'uva, se hanno vinificato in bianco deve continuare a far fermentare le vinacce nei contenitori per almeno quindici gg

Uva rossa di per se non significa che ha più alcol dentro.

le uve nere si vendemmiano quasi sempre con zuccherine più alte rispetto alle bianche


13/09/2017, 22:17
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy