Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/11/2017, 21:05




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Razione asciutta 
Autore Messaggio

Iscritto il: 02/11/2015, 23:30
Messaggi: 40
Rispondi citando
Salve a tutti.
Vorrei avere delle informazione riguardo la razione migliore da somministrare a delle vacche che dovrebbero partorire tra 2 mesi.
Non vorrei optare per mangimi già fatti.
Ma macinare e miscelare in azienda.
Il fieno che ho a disposizione è un misto di veccia e avena.
Grazie per le risposta.
Buona giornata e buon lavoro.


07/11/2016, 13:21
Profilo
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 8:57
Messaggi: 22030
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Rispondi citando
Macinare cosa?

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


08/11/2016, 10:49
Profilo YIM WWW
Sez. Bovini
Sez. Bovini

Iscritto il: 03/06/2009, 20:51
Messaggi: 2300
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Buon pomeriggio...quasi sera. Il "problema" del periodo di asciutta è da sempre la fase che maggiormente mi affascina e che a mio avviso è la chiave di riuscita di una buona lattazione e dell'accorciamento del periodo parto/concepimento, quindi a mio avviso il periodo più importante per una bovina.
Fatta questa "dovuta" premessa, personalmente credo esistano vari percorsi per raggiungere un comune obiettivo. Ci sono più di una "ricetta" che portano ad un buon risultato, in molti anni di professione ed allevamento, ho visto razioni funzionare benissimo in una stalla ed essere fallimentari nell'altra. Come nel corso degli anni vedere evoluzioni negli apporti minerali e di componentistica come di apporti proteici ed energetici. La cosa che negli ultimi anni quasi ovunque...ho detto QUASI è cambiata sta nel NON considerare la fase di asciutta come la...pattumiera degli avanzi della stalla. Oggi QUASI ovunque il razionamento delle bovine in fase di asciutta è considerato alla stregua di quello delle bovine da latte ed anche gli spazi e la cura dell'ambiente sufficientemente adeguati.
Scusate le...divagazioni...per quanto riguarda la PRIMA COSA DA FARE è controllare il livello di potassio (K) all'interno dei propri foraggi, che dovrebbe essere il più basso possibile. Fatta questa analisi, dobbiamo valutare gli elementi che abbiamo a disposizione, quindi comporli in modo da fornire un valido apporto in proteine ed amidi. In questa direzione io consiglio un apporto canonico da valutare in Kg 11,00/12,50 di Sostanza secca (dipende dal peso vivo della bovina), un 12,50-13,00% di proteina, un apporto in amido del 10,00% più o meno ed un'energia disponibile totale di almeno UFL 0,72-0,75. Cosa utilizzare...va bene il foraggio di veccia-avena e va benissimo la paglia (buona e pulita non carica di terra), va bene anche il fieno di erba medica (senza eccedere), i vari fasciati od insilati verdi (frumento,triticale,orzo...), come l'insilato di mais ed il mais in farina, la farina di orzo (senza eccedere), va bene anche la fava, il favino ed il pisello...pur restando la regina dell'apporto proteico sua maestà la soja fe.
Ricordando di non scendere sotto i 40 giorni REALI di asciutta e di non eccedere...i 75-80 (dove è possibile), importante è il controllo delle condizioni corporee...se l'animale è grasso avrà certamente più problemi nella fase di partenza, (quindi dovrete essere più attenti nella fase di preparazione al parto), un animale in forma decisamente meno. Ricordatevi inoltre di controllare ed eventualmente curare...pareggiare e toalettare le unghie...assicuratevi che abbia spazi sufficienti, acqua fresca e non stagnante e che la lettiera sia SEMPRE morbida, pulita ed asciutta, il locali ventilati e che la temperatura non ecceda i 29 gradi.
in bocca al lupo...

_________________
Un Vincente è un sognatore che non si è arreso !


08/11/2016, 18:31
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy