Oggi è 22/12/2014, 16:30




Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 9  Prossimo
Ingrassare vitelli 
Autore Messaggio

Iscritto il: 15/11/2011, 21:05
Messaggi: 55
Messaggio Ingrassare vitelli
Salve, vorrei comprare due vitelli chinini appena svezzati per ingrassali. Premettendo che dispongo di mais orzo favino ed erba medica, vorrei ingrassare questi due vitelli uno macellarlo per casa, l'altro per venderlo a privati a quarti o a fettine bistecche ecc ecc.. per guadagnare un po, anche perchè se va bene potrei farlo anche come lavoro. Mi sapreste dire le percentualità esatte per una dose giornaliera in modo da portare i vitelli al massimo peso macellandoli intorno ai 14/18 mesi? Grazie.


24/03/2012, 14:15
Profilo E-mail
Connesso
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 7:57
Messaggi: 19528
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Messaggio Re: Ingrassare vitelli
http://www.forumdiagraria.org/bovini-f15/consigli-sull-allevamento-da-ingrasso-t36161.html

prova a leggerti questo.

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


24/03/2012, 16:49
Profilo E-mail YIM WWW

Iscritto il: 15/11/2011, 21:05
Messaggi: 55
Messaggio Re: Ingrassare vitelli
Ho letto, ma io non vorrei dargli del mangime, poi non si parla di Razza Chianina. Cmq grazie lo stesso


24/03/2012, 20:45
Profilo E-mail

Iscritto il: 11/02/2012, 22:29
Messaggi: 75
Località: alto garda tn
Messaggio Re: Ingrassare vitelli
ciao quanto ti costano due vitelli di chianina ? intendi castrarli ?

_________________
se qualcosa puo andar storto lo fara . meglio tenere sempre gli occhi aperti.


24/03/2012, 21:30
Profilo E-mail
Connesso
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 7:57
Messaggi: 19528
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Messaggio Re: Ingrassare vitelli
se nn vuoi dargli mangime , perche allora ci chiedi come fare a miscelare mais orzo crusca e fave?
Nazzareno6757quc1z ha scritto:
remettendo che dispongo di mais orzo favino



secondo che siano chianini , piemontesi o francesi , i vitelli si ingrassano nella stessa maniera , cioe facendoli mangiare ,penso che sia robyvan che aldo ricky75 e compagnia cantante , l'abbiamo detto e ridetto , solo a erba e fieno qualsiasi animale , non cresce.

puo cambiare leggermente le quantita di mais crusca o soya( in questo caso favino) ma la sostanz ann cambia..
penso che su questo nico75 possa dire ampiamente la sua esperienza di neofita allevatore x autoconsumo , ma sopratutto sul risultato finale , e sulla qualita del risultato finale..



e' un po comprarsi un dDodge Charger del 69 col motore chevrolet 486 e un cambio a 6marce , e farlo andare a wishey.. dello zio jessy ,... quello funziona bene solo nei film , ma nn nella realta'..

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


24/03/2012, 23:03
Profilo E-mail YIM WWW

Iscritto il: 15/11/2011, 21:05
Messaggi: 55
Messaggio Re: Ingrassare vitelli
paolo1 ha scritto:
ciao quanto ti costano due vitelli di chianina ? intendi castrarli ?



Due vitelli svezzati li pago 600E l'uno. Castrarli rendono di piu?


25/03/2012, 15:53
Profilo E-mail

Iscritto il: 15/11/2011, 21:05
Messaggi: 55
Messaggio Re: Ingrassare vitelli
grintosauro ha scritto:
se nn vuoi dargli mangime , perche allora ci chiedi come fare a miscelare mais orzo crusca e fave?
Nazzareno6757quc1z ha scritto:
remettendo che dispongo di mais orzo favino



secondo che siano chianini , piemontesi o francesi , i vitelli si ingrassano nella stessa maniera , cioe facendoli mangiare ,penso che sia robyvan che aldo ricky75 e compagnia cantante , l'abbiamo detto e ridetto , solo a erba e fieno qualsiasi animale , non cresce.

puo cambiare leggermente le quantita di mais crusca o soya( in questo caso favino) ma la sostanz ann cambia..
penso che su questo nico75 possa dire ampiamente la sua esperienza di neofita allevatore x autoconsumo , ma sopratutto sul risultato finale , e sulla qualita del risultato finale..



e' un po comprarsi un dDodge Charger del 69 col motore chevrolet 486 e un cambio a 6marce , e farlo andare a wishey.. dello zio jessy ,... quello funziona bene solo nei film , ma nn nella realta'..




se nn vuoi dargli mangime , perche allora ci chiedi come fare a miscelare mais orzo crusca e fave?


Perche credo che nel mangime non ci siano solo questi prodotti, quindi vorrei evitare se possibile altre sostanze che fanno male alla salute, per quasto ti dico che vorrei fare un prodotto di qualità. grazie


25/03/2012, 15:56
Profilo E-mail
Connesso
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 7:57
Messaggi: 19528
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Messaggio Re: Ingrassare vitelli
con tutti i conrolli che fanno i mangimisti la maggior parte , non vanno a "fottersi" la licenza x un puro interesse .
qui in piemonte ci sono tra mangimifici legati al cornsoerzio agrario , e altri legati a cooperative di agricoltori , oltre molti piccoli , che lavorano bene , anche se un po piu cari degli altri.

sulla castrazione dei vitelli ho i mei dubbi , un conto e' castrare un toro da monta a fine carriera , per venderlo come bue grasso , sopratutto quando diventa ingestibile come carattere.

ma un vitello che si macella x autoconsumo sui 15/16 mesi appena in eta fertile , non ottieni unmiglioramento significativo della qualita della carne, ma solo piu grasso.

il castrato e' un animale che mediamente vienen venduto in prossimita delle feste di fine anno , a un eta di 22/26mesi con pesi che superano a volte i 700/720kg .

in questo caso la differenza si sente rispetto a un vitello intero di pari eta'

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


25/03/2012, 16:26
Profilo E-mail YIM WWW

Iscritto il: 15/11/2011, 21:05
Messaggi: 55
Messaggio Re: Ingrassare vitelli
grintosauro ha scritto:
con tutti i conrolli che fanno i mangimisti la maggior parte , non vanno a "fottersi" la licenza x un puro interesse .
qui in piemonte ci sono tra mangimifici legati al cornsoerzio agrario , e altri legati a cooperative di agricoltori , oltre molti piccoli , che lavorano bene , anche se un po piu cari degli altri.

sulla castrazione dei vitelli ho i mei dubbi , un conto e' castrare un toro da monta a fine carriera , per venderlo come bue grasso , sopratutto quando diventa ingestibile come carattere.

ma un vitello che si macella x autoconsumo sui 15/16 mesi appena in eta fertile , non ottieni unmiglioramento significativo della qualita della carne, ma solo piu grasso.

il castrato e' un animale che mediamente vienen venduto in prossimita delle feste di fine anno , a un eta di 22/26mesi con pesi che superano a volte i 700/720kg .

in questo caso la differenza si sente rispetto a un vitello intero di pari eta'



Quindi come scegliere inl dosaggio di mais favino e orzo (ovviamente sfarinati) giornaliero? sai dirmi in che dosi usare il tutto? grazie


25/03/2012, 17:22
Profilo E-mail
Connesso
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 7:57
Messaggi: 19528
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Messaggio Re: Ingrassare vitelli
50% mais farina
10% orzo fioccato
15% favino fioccato
25% crusca

danne solo poco, perche nn essendo tamponato ci metti poco ad andre in acidosi

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


25/03/2012, 18:45
Profilo E-mail YIM WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 9  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO