Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/03/2017, 2:10




Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Razza romanov 
Autore Messaggio

Iscritto il: 14/01/2011, 1:22
Messaggi: 270
Rispondi citando
Scusami se una domanda la faccio io a te Tartaro, ma tu con tutte queste domande che fai da inesperto, vuoi acquistare 100 capi e fare l'allevatore, vuoi proprio gettare i tuoi soldi? Non sarebbe il caso di iniziare con pochi capi.
Scusami se ti ho espresso questo mio pensiero leggendo i tuoi post mi fai tenerezza e mi dispicerebbe molto che tutto termini in grosse delusioni.
ciao cesare


01/04/2016, 13:55
Profilo

Iscritto il: 19/05/2012, 12:55
Messaggi: 11
Località: viterbo
Rispondi citando
Hai ragione ma ne ho già di pecore e capre.solo che ne tenevo una 30ina intorno casa.ora volevo aumentarle perché ho una 50 di ettari da tenere puliti.il mio dubbio è solamente riguardo alla razza e avendo allevato bovini per anni sulle razze di pecore sono poco ferrato.ho delle pecore incrociate ero curioso riguardo razze più prolifiche tipo Romanov swifter ecc. e incroci vari.purtroppo nella mia zona sono perlopiù presenti razze da latte,per questo chiedevo diciamo aiuto.spesso leggo di qualcuno che vende swifter o altro dicendo razza molto prolifica ma non dice mai nulla riguardo alle controindicazioni per questo chiedevo.


01/04/2016, 14:51
Profilo

Iscritto il: 19/05/2012, 12:55
Messaggi: 11
Località: viterbo
Rispondi citando
Per esempio ero andato da un tipo che vendeva le Romanov e chiedeva diciamo parecchio. Poi ho visto gli agnelli che sembravano come i gatti gli ho chiesto che prezzo veniva pagato per gli agnelli da macello,lui mi ha detto che li vendeva solo da vita.poi nel forum qualcuno mi ha scritto che le Romanov non vanno bene come razza da carne ma solo per incrocio,ammetterai che orientarsi nelle nuove razze ovine è un po complicato.io avevo 70 mucche tra maremmane e limousine.li era più facile orientarsi.per questo chiedo diciamo a estranei per avere consigli più onesti rispetto ai venditori.
Grazie comunque.


01/04/2016, 15:03
Profilo

Iscritto il: 14/01/2011, 1:22
Messaggi: 270
Rispondi citando
Le prime swifter in Italia le ho portate io così come le prime dorper ed altre diverse razze estere, tuttora stò allevando una razza tedesca che rispetto alle altre razze presenta delle caratteristiche importanti, razze facili da allevare anche per i poco pratici. MA LASCIAMO PERDERE LE MIE E PENSIAMO ALLE TUE: Da quello che ho capito attraverso le tue domande tu vorresti fare agnelli da carne, ebbene senza spendere dei capitali enormi con razze estere il consiglio che ti posso dare ed un tuo conterraneo te lo potrebbe confermare perchè anche lui era nelle tue stesse condizioni, sarebbe quello di allevare fattrici tipo la comisana ed accompagnarle con maschi Charollais o qualche altra razza da carne, ma sempre maschi che figliano agnelli piccoli così le fattrici e l'agnello stesso non soffrono da stress di parto, abbattendo la mortalità neonatale, e favorendo una rapida crescita.
se ti serve qualche altra precisazione fammi pure un fischio
ciao cesare


01/04/2016, 15:12
Profilo

Iscritto il: 19/05/2012, 12:55
Messaggi: 11
Località: viterbo
Rispondi citando
Ciao e grazie,
Scusa però ma la comisana non era a prevalenza lattifera?
Deduco dalla tua risposta che dietro le sbandierate sulla prolificità di certe razze non è tutto questo oro che vogliono far vedere!
Comunque il numero che indicano di 100 capi è quello di arrivo.volevo acquistarne una 30 per partire per questo ero curioso su altre razze,anche se più costose.se l'investimento vale la pena sarei anche disposto a spendere di più.
Sulle Romanov comunque mi rimane il mistero....molto prolifiche ma agnelli come gatti. A che servono?
Grazie e scusa se ti ho attediato con le mie domande.


01/04/2016, 16:00
Profilo

Iscritto il: 14/01/2011, 1:22
Messaggi: 270
Rispondi citando
Si hai ragione ma con un buon maschio da carne avendo tanto latte ti allevano in modo superbo gli agnelli, quando svezzi gli agnelli invece di mungerle le mandi in asciutta. Quando oarlo di pecore non mi stanco mai, sevuoi info più dettagliate mandami un messaggio privato.
ciao cesarez


01/04/2016, 17:44
Profilo

Iscritto il: 17/04/2009, 14:11
Messaggi: 165
Rispondi citando
In attesa di acquistare 2-3 pecore da far riprodurre per autoconsumo mi sto concentrando sulla scelta della razza. Le Romanov sono interessanti però leggo che non vengono allevate in purezza per produrre carne. Eppure è considerata razza da carne!
La prolificità e la precocità sessuale della razza sembrano un dato certo. Così come il fatto che portino avanti 3 gestazioni in 2 anni. Non capisco però quali siano gli indici di accrescimento degli agnelli. Se poniamo che alla nascita gli agnelli pesino un paio di kili, quanto ci impiegano a raggiungere un peso di 15/18 kg? A me che pesino poco alla nascita interessa relativamente, anzi, è preferibile. Interessa sapere a che età raggiungono un determinato peso.
Altra cosa: la prolificità, nell'incrocio, chi la trasmette? Il montone o la pecora?
Qualcuno sa rispondermi? C'è qualcuno che alleva Romanov ( o che ne possiede o ne ha avute) su questo sito?
Un grazie a chi vorrà rispondere.


09/09/2016, 14:11
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy