Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/08/2017, 16:16




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Migliorare fertilità seminativo 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2015, 20:18
Messaggi: 335
Località: Cagliari
Rispondi citando
Salve a tutti,
conduciamo un fondo di 3 ettari da un anno circa. Precedentemente il seminativo è stato usato prevalentemente per foraggio con uso di concimi minerali.
Dal nostro insediamento siamo entrati in conversione ad agricoltura biologica e abbiamo effettuato analisi prima e dopo il primo anno di coltura.
Dovendo creare il "pascolo" per l'attività elicicola, la coltura è stata una consociazione tra bieta da taglio, cavolo cavaliere, trifoglio nano e trifoglio resupinato.
Negli allegati vedete le analisi prima della semina al 2016 e dopo a inizio 2017.
Per il secondo anno abbiamo aggiunto del compost prima della preparazione per la semina e ora in campo abbiamo bieta, trifoglio nano e cavolo verza, più cotico infestante.

Data la tessitura del terreno, anche la lavorazione non è semplice. Vorremmo tuttavia migliorarne il più possibile la struttura e la sostanza organica. Oltre alla falsa semina, per limitare le infestanti, avete qualche utile suggerimento per migliorare la qualità della produzione?


Allegati:
Commento file: Analisi 2016
analisi terreno 2016.pdf [145.84 KiB]
Scaricato 16 volte
Commento file: Analisi 2017
analisi terreno 2017.pdf [152.03 KiB]
Scaricato 12 volte

_________________
Giorgio Manieri
Amministratore | Karalis lumache soc. agricola
18/06/2017, 22:55
Profilo

Iscritto il: 09/02/2014, 18:55
Messaggi: 93
Rispondi citando
produzione di che cosa ? non è un aspetto secondario. puoi eventualmente fare delle correzioni del terreno, ma se una zona è vocata per qualcosa sarebbe bene non stravolgere la sua natura.


19/06/2017, 12:24
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2015, 20:18
Messaggi: 335
Località: Cagliari
Rispondi citando
giorgibe ha scritto:
produzione di che cosa ? non è un aspetto secondario. puoi eventualmente fare delle correzioni del terreno, ma se una zona è vocata per qualcosa sarebbe bene non stravolgere la sua natura.


Ho scritto sopra qual è la coltivazione che seminiamo annualmente.

_________________
Giorgio Manieri
Amministratore | Karalis lumache soc. agricola


19/06/2017, 13:32
Profilo

Iscritto il: 09/02/2014, 18:55
Messaggi: 93
Rispondi citando
se allevi le lumache all' aperto e il foraggio cresce bene in quantità appropriata è già sufficiente, secondo me. perlomeno qui dalle mie parti al chiuso non alleva più nessuno causa scarsa qualità.


19/06/2017, 13:42
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2015, 20:18
Messaggi: 335
Località: Cagliari
Rispondi citando
giorgibe ha scritto:
se allevi le lumache all' aperto e il foraggio cresce bene in quantità appropriata è già sufficiente, secondo me. perlomeno qui dalle mie parti al chiuso non alleva più nessuno causa scarsa qualità.


Il foraggio cresce, ma in ogni caso la dotazione organica del terreno è scarsa. Si potrà fare qualcosa per migliorarla?

_________________
Giorgio Manieri
Amministratore | Karalis lumache soc. agricola


19/06/2017, 14:24
Profilo

Iscritto il: 09/02/2014, 18:55
Messaggi: 93
Rispondi citando
ovvio che si può, basta correggere il terreno nel modo opportuno con i prodotti adatti, nel tuo caso bio o comunque naturali. bisogna però anche vedere quanto costa / se conviene.


19/06/2017, 18:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 18:36
Messaggi: 5394
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
per migliorare il terreno devi interrare sostanza organica. così ne migliori la fertilità e la struttura
hai due alternative.
1- interrare letame maturo o compost. ti servirebbe letame di paglia, con alto rapporto c/n (carbonio azoto)
2- se puoi tener ferma una parte del terreno a rotazione potresti pensare anche ad un sovescio di leguminose (favino ad esempio) e interrare dopo aver trinciato anche del cippato.
entrambe le cose però potrebbero modificare il ph rendendolo più acido, specialmente il sovescio in quanto andrai ad interrare molta sostanza verde

devi vedere la cosa in un'ottica lunga comunque. non potrai mai modificare e migliorare un terreno nel giro di qualche anno. il cippato comunque lo dovresti interrare in ogni caso. molto azoto andrà via per trasformare la sostanza interrata e questo secondo me è un bene. non ti serve un terreno con alto tasso di azoto.

il mio è un parere del tutto amatoriale. ti consiglio anche di sentire un professionista per una valutazione più attendibile della mia.

_________________
Immagine @Orto_di_Mauro


20/06/2017, 8:49
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2015, 20:18
Messaggi: 335
Località: Cagliari
Rispondi citando
Il sovescio è una possibilità, considerato che abbiamo più appezzamenti del fondo destinati a colture diverse. Per le ortive procederemo ad un sovescio invernale.
Il miglioramento della fertilità è un processo lento, per questo vorrei iniziare il prima possibile a investirci.
Il ph del terreno è già alcalino, quindi un suo abbassamento non farebbe che giovare alla maggior parte delle colture.

_________________
Giorgio Manieri
Amministratore | Karalis lumache soc. agricola


20/06/2017, 13:11
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 18:36
Messaggi: 5394
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
comunque chiedi il parere di un agronomo. la mia è un'idea da amotore quale sono

_________________
Immagine @Orto_di_Mauro


20/06/2017, 13:48
Profilo

Iscritto il: 09/02/2014, 18:55
Messaggi: 93
Rispondi citando
kentarro ha scritto:
comunque chiedi il parere di un agronomo. la mia è un'idea da amotore quale sono


sono comunque idee corrette, da me fanno uguale con buoni risultati direi ( sovescio, rotazione, cippato, letame organico grossolano ).


20/06/2017, 14:26
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy