Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 28/07/2017, 16:53




Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
avversità delle fave 
Autore Messaggio

Iscritto il: 03/02/2009, 21:36
Messaggi: 353
Rispondi citando
Quest'anno non mi è andata molto bene con la raccolta delle fave, perché i baccelli hanno preso una malattia che non conosco e posterò una foto. Sono indeciso tra il tonchio l'antracnosi o forse tutti e due. I semi per lo più non erano attaccati, ma i baccelli avevano un aspetto pustoloso veramente brutto. I baccelli si possono anche consumare (buoni stufati) ma in questo caso, ovviamente, no. Che fare un altro anno? Io cerco di non seminarle sullo stesso terreno per un paio d'anni (non ho molto terreno, altrimenti farei rotazioni più lunghe) anche per evitare le orobanche (so che anche quelle si mangiano, ma non le gradisco molto); non concimo, al massimo un po' di cenere che dovrebbe fornire un po' di fosforo e di potassio.
Prov. di Firenze, 350 m slm, terreno molto sciolto anche sassoso, calcico.


Allegati:
Commento file: mie fave, anche piuttosto vuote
FOT2B57.JPG
FOT2B57.JPG [ 56 KiB | Osservato 717 volte ]

_________________
Anche l'albero più grande fu al principio un arboscello
15/05/2017, 23:21
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 50545
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Queste macchie ci sono anche sulle foglie?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


13/06/2017, 7:24
Profilo WWW

Iscritto il: 03/02/2009, 21:36
Messaggi: 353
Rispondi citando
No, le foglie sono normali. Non c'erano nemmeno tanti afidi neri (io semino in autunno).

_________________
Anche l'albero più grande fu al principio un arboscello


13/06/2017, 9:16
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 23258
Località: Camporosso
Rispondi citando
Mi pare normale, sembrano tardive, dove sei come zona climatica?

CIao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
La verità autentica è sempre inverosimile. Fëdor Dostoevskij


13/06/2017, 20:42
Profilo WWW

Iscritto il: 03/02/2009, 21:36
Messaggi: 353
Rispondi citando
Provincia di Firenze, 350 metri, terreno calcareo, molto sciolto, sassoso

_________________
Anche l'albero più grande fu al principio un arboscello


14/06/2017, 13:22
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 23258
Località: Camporosso
Rispondi citando
Mi era successa la stessa cosa qualche anno fa che le avevo piantate in parte nello stesso appezzamento dello scorso anno,
tu dove le hai piantate?

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
La verità autentica è sempre inverosimile. Fëdor Dostoevskij


16/06/2017, 18:09
Profilo WWW

Iscritto il: 03/02/2009, 21:36
Messaggi: 353
Rispondi citando
Per lo più in luogo diverso, ma il terreno non è grande, quindi se non ci sono state l'anno scorso ci saranno state due anni prima

_________________
Anche l'albero più grande fu al principio un arboscello


17/06/2017, 13:38
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy