Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/07/2016, 8:09




Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Innesti su mandorlo 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2009, 1:26
Messaggi: 281
Località: Rimini
Rispondi citando
Ciao,
Non sapendo dove postare la domanda mi permetto di provare qui.
Avete mai provato le pesche da un pesco innestato su mandorlo ? Grandi, succose e dolci.
La domanda è : comprando quest'autunno le piante del mandorlo (che faranno da portainnesto) si possono innestare a settembre del'anno prossimo con il pesco ?
Grazie.

_________________
Solo chi non lavora non sbaglia


18/07/2012, 16:21
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 06/02/2010, 16:56
Messaggi: 168
Località: mantova
Rispondi citando
E' una domanda strana, direi sconcertante. Sembri sicuro che le pesche innestate su mandorlo siano speciali, cosa ti induce ad affermare questo? Quante piante di pesco hai innestate su mandorlo? Che cultivar sono? Il portainnesto è mandorlo amaro o dolce? E dove pensi di trovare i portainnesti di mandorlo, visto che per comodità i produttori di mandorli innestati per il mercato hobbistico usano di tutto (mirabolani e peschi vari) tranne i selvatici di mandorlo?


19/07/2012, 23:38
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2009, 1:26
Messaggi: 281
Località: Rimini
Rispondi citando
La domanda non è strana, avevo già visto l'argomento su Internet ma mancano le spiegazioni "tecniche".
Mio nonno aveva fatto questi innesti, quindi mi ricordo molto bene le pesche che mangiavo.
Adesso i peschi sono da sostituire perché sono vecchi e comunque non sono stati curati a dovere.
Il problema è che non ho idea che portainnesto e innesto aveva utilizzato. Comunque i frutti erano quelli pelosi, grandi dolci e succosi.

_________________
Solo chi non lavora non sbaglia


20/07/2012, 6:59
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 01/06/2011, 10:22
Messaggi: 120
Località: ispica (rg)
Formazione: diploma tsrm
Rispondi citando
ciao a tutti, i miei 4 peschi ( qualità diverse) sono tutti innestate su mandorlo amaro nato da seme.
solo 1 è innestato su albicocco.
si trovano in sicilia dove gli alberi da frutto, non comprate, sono tutte innestate su mandorlo amaro ( pesco, albicocco, prugne, susine).
ciao by angaro.


27/07/2012, 23:07
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2009, 1:26
Messaggi: 281
Località: Rimini
Rispondi citando
hai idea come trovare dei semi del mandorlo amaro ?
Grazie.

_________________
Solo chi non lavora non sbaglia


27/07/2012, 23:29
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 06/02/2010, 16:56
Messaggi: 168
Località: mantova
Rispondi citando
Comune di San Pietro Terme, Bologna. La ditta si chiama Arborea e la trovi sulla guida telefonica. Quando sarà il momento, ricordati che i semenzali di mandorlo si devono trapiantare molto presto, non oltre dicembre.


28/07/2012, 6:27
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2009, 1:26
Messaggi: 281
Località: Rimini
Rispondi citando
Ok la Arborea fornisce i semi, ma non ho finito le domande :)
Quando vanno interrati e quando va fatto il trapianto ( età, altezza della pianta )
Scusate ma se con gli ortaggi sono bravino con le piante sono a zero !!
Grazie.

_________________
Solo chi non lavora non sbaglia


28/07/2012, 7:10
Profilo YIM WWW
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2009, 1:26
Messaggi: 281
Località: Rimini
Rispondi citando
angaro ha scritto:
ciao a tutti, i miei 4 peschi ( qualità diverse) sono tutti innestate su mandorlo amaro nato da seme.
solo 1 è innestato su albicocco.
si trovano in sicilia dove gli alberi da frutto, non comprate, sono tutte innestate su mandorlo amaro ( pesco, albicocco, prugne, susine).
ciao by angaro.


Ciao, che varietà di pesche hai innestato ? Come dicevo, io conosco quelle pelose, si possono innestare anche le nettarine ?
Grazie di nuovo.

_________________
Solo chi non lavora non sbaglia


28/07/2012, 7:12
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 06/02/2010, 16:56
Messaggi: 168
Località: mantova
Rispondi citando
presumo che i semi siano disponibili in autunno, comunque appena ti arrivano seminali al volo e tieni sempre umido il terreno. Dovrebbero germinare senza difficoltà nel marzo successivo e se non sono troppo fitti, se li tieni puliti dalle erbacce, se li irrighi e concimi dovrebbero arrivare a fine stagione vegetativa grossi come una matita o poco più. A questo punto li dovresti trapiantare regolarmente distanziati per farli crescere ancora un po' e innestarli a gemma nell'agosto dell'anno dopo. Come dicevo il trapianto dei mandorli deve essere eseguito in novembre-dicembre, perchè vegetando precocemente rischierebbero di non attecchire. Per gli innesti dovresti farti aiutare da qualcuno che li sa fare, da solo probabilmente butteresti via tempo e piante.
Credo che i mandorli da seme siano affini a quasi tutte le cultivar di pesco.


28/07/2012, 23:08
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2009, 1:26
Messaggi: 281
Località: Rimini
Rispondi citando
Super DAG !!!
Grazie tante.

_________________
Solo chi non lavora non sbaglia


29/07/2012, 7:00
Profilo YIM WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy