Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 29/03/2017, 5:19




Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Come ricavare la colorazione "giallo". 
Autore Messaggio

Iscritto il: 01/11/2014, 19:35
Messaggi: 383
Località: pistoia
Rispondi citando
Salve a tutti, secondo voi accoppiando quali colori può aumentare la possibilità di ottenere la colorazione giallo nei colombi?

E qualora si otterrebbe questa colorazione, come mantenerla negli accoppiamenti?
Saluti


21/12/2016, 10:15
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/09/2008, 10:56
Messaggi: 58
Rispondi citando
Ciao, dovresti innanzitutto specificare di che razza sono i colombi in cui intendi inserire il giallo.
Il colore giallo è dato dalla diluizione del rosso.
La diluizione è una mutazione recessiva sesso-legata.
Quindi per inserire il giallo in un ceppo devi avere dei soggetti gialli o quantomeno un maschio rosso portatore di diluizione, (cioè di giallo), da accoppiare a femmina rossa.
E' importante avere in allevamento almeno il colore rosso, a cui accoppiare il portatore, altrimenti minimo perdi un anno di lavoro.
Una volta che avrai il giallo, si mantiene facendo giallo X giallo o rosso/giallo x giallo.


21/12/2016, 15:39
Profilo

Iscritto il: 01/11/2014, 19:35
Messaggi: 383
Località: pistoia
Rispondi citando
Tragopan ha scritto:
Ciao, dovresti innanzitutto specificare di che razza sono i colombi in cui intendi inserire il giallo.
Il colore giallo è dato dalla diluizione del rosso.
La diluizione è una mutazione recessiva sesso-legata.
Quindi per inserire il giallo in un ceppo devi avere dei soggetti gialli o quantomeno un maschio rosso portatore di diluizione, (cioè di giallo), da accoppiare a femmina rossa.
E' importante avere in allevamento almeno il colore rosso, a cui accoppiare il portatore, altrimenti minimo perdi un anno di lavoro.
Una volta che avrai il giallo, si mantiene facendo giallo X giallo o rosso/giallo x giallo.


Perfetto, va bene lo stesso se ho una femmina gialla ed il maschio rosso portatore di giallo?


21/12/2016, 15:59
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/09/2008, 10:56
Messaggi: 58
Rispondi citando
Garden ha scritto:
Tragopan ha scritto:
Ciao, dovresti innanzitutto specificare di che razza sono i colombi in cui intendi inserire il giallo.
Il colore giallo è dato dalla diluizione del rosso.
La diluizione è una mutazione recessiva sesso-legata.
Quindi per inserire il giallo in un ceppo devi avere dei soggetti gialli o quantomeno un maschio rosso portatore di diluizione, (cioè di giallo), da accoppiare a femmina rossa.
E' importante avere in allevamento almeno il colore rosso, a cui accoppiare il portatore, altrimenti minimo perdi un anno di lavoro.
Una volta che avrai il giallo, si mantiene facendo giallo X giallo o rosso/giallo x giallo.


Perfetto, va bene lo stesso se ho una femmina gialla ed il maschio rosso portatore di giallo?


Si tratta dell'accoppiamento che ho evidenziato in rosso, quindi va benissimo.


21/12/2016, 16:03
Profilo

Iscritto il: 01/11/2014, 19:35
Messaggi: 383
Località: pistoia
Rispondi citando
Capito, sei stato molto gentile.
Quali colori "strani" come il giallo si possono ricavare da accoppiamenti mirati?




Ps:Parlo di colombi viaggiatori ed ornamentali in generale.


21/12/2016, 23:03
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/09/2008, 10:56
Messaggi: 58
Rispondi citando
Garden ha scritto:
Capito, sei stato molto gentile.
Quali colori "strani" come il giallo si possono ricavare da accoppiamenti mirati?




Ps:Parlo di colombi viaggiatori ed ornamentali in generale.

Ciao, se hai le singole basi di partenza, cioè almeno un soggetto delle colorazioni che interessa, si possono ricavare/inserire tutte le colorazioni desiderate.


22/12/2016, 23:12
Profilo

Iscritto il: 01/11/2014, 19:35
Messaggi: 383
Località: pistoia
Rispondi citando
OK,mentre che ci sono voglio porti un'altra domanda, se invece vorrei fissare una colorazione di bruno, ma o solo una femmina, con chi potrei accoppiarla tra maschi di colore bergato blu,rosso martellato, e argento?


25/12/2016, 13:14
Profilo

Iscritto il: 01/11/2016, 12:22
Messaggi: 36
Località: Pistoia
Rispondi citando
Garden ha scritto:
OK,mentre che ci sono voglio porti un'altra domanda, se invece vorrei fissare una colorazione di bruno, ma o solo una femmina, con chi potrei accoppiarla tra maschi di colore bergato blu,rosso martellato, e argento?


Questa in basso è una tabella riassuntiva tratta dal libro "Breeding and Inheritance in Pigeon".

Black (+), Ash-red e Brown rappresentano i tre colori base che tradotti in italiano diventano Blu (nero), Rosso, Bruno.
Il loro ordine di dominanza, dal più dominante al meno dominate è:

Rosso (Ash-red)
Blu (Black)
Bruno (Brown)

Accanto ai colori base, ad ogni colore viene sovrapposto un disegno (pattern) il cui ordine di dominanza, dal meno dominante a più dominate, è lo stesso rappresentato nella tabella:

Liscio o senza barrature (barless)
Barrato (bar o +; il più indica sempre il tipo selvatico ed è il riferimento su cui ci si basa per determinare l'ordiine di dominanza degli altri alleli di quel gene)
Martellato (check)
Martellato intenso (T-check)

Il gene S (Spreed) è responsabile della diffusione del colore, indipendentemente dal disegno del mantello che viene mascherato da questo gene.

il blu diventa Nero uniforme, il rosso Spread Ash ed il bruno Bruno uniforme.

Saluti.

_________________
Allevamento avicolo la Collina
Specie allevate: Robusta Lionata, Colombo Viaggiatore Italiano da esposizione.
Amministratore:
https://www.facebook.com/contadinineldna/


26/12/2016, 16:54
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/09/2008, 10:56
Messaggi: 58
Rispondi citando
Garden ha scritto:
OK,mentre che ci sono voglio porti un'altra domanda, se invece vorrei fissare una colorazione di bruno, ma o solo una femmina, con chi potrei accoppiarla tra maschi di colore bergato blu,rosso martellato, e argento?

Ciao,
il Bruno è una mutazione sesso-legata, per cui se hai una femmina Bruno la devi accoppiare con il blu vergato. Nasceranno tutti blu; i maschi saranno portatori di Bruno, le femmine semplici blu che non porteranno nulla.
Accoppiando poi figlio x madre avrai sia maschi che femmine bruno, mentre fratello x sorella ti darà alcune femmine brune.


26/12/2016, 21:17
Profilo

Iscritto il: 01/11/2014, 19:35
Messaggi: 383
Località: pistoia
Rispondi citando
Tragopan ha scritto:
Garden ha scritto:
OK,mentre che ci sono voglio porti un'altra domanda, se invece vorrei fissare una colorazione di bruno, ma o solo una femmina, con chi potrei accoppiarla tra maschi di colore bergato blu,rosso martellato, e argento?

Ciao,
il Bruno è una mutazione sesso-legata, per cui se hai una femmina Bruno la devi accoppiare con il blu vergato. Nasceranno tutti blu; i maschi saranno portatori di Bruno, le femmine semplici blu che non porteranno nulla.
Accoppiando poi figlio x madre avrai sia maschi che femmine bruno, mentre fratello x sorella ti darà alcune femmine brune.


Zarzano di blu va bene lo stesso?
Come mai dici che il bruno è una colorazione sesso legata?


26/12/2016, 22:04
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy