Oggi è 02/09/2014, 8:42




Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
alimentazione del cavallo 
Autore Messaggio
Sez. Cavalli
Sez. Cavalli
Avatar utente

Iscritto il: 26/05/2009, 9:31
Messaggi: 2333
Località: centro italia
Formazione: Laurea in Economia e Commercio
Messaggio Re: alimentazione del cavallo
Ilaria ha scritto:
Ciao, provo a dirti la mia esperienza...

Ho avuto un cavallo per circa 10 anni, ho lavorato alla pari in un maneggio e conosco diverse persone che hanno cavalli.
Intanto l'alimentazione varia molto da animale ad animale e dal lavoro che fa (come qualcuno ha già detto)

Io direi "fieno a volontà", calcola che allo stato brado un cavallo pascola tutto il tempo erba fresca! Non so se li tieni in paddok, se così fosse e hai la possibilità, mettigli direttamente il rotolo di fieno nel recinto (coperto e sollevato da terra con un pancale) e lascia che se lo gestiscano loro. Il mio mangiava circa 4 q.li di fieno in 20/30 gg.
Se li tieni nella stalla o in box, fai in modo che ne abbiano sempre, dopo le prime volte ti regolerai a occhio facilmente.

Per tutti gli altri alimenti, ti consiglierei anche di rivolgerti al veterinario che li segue.

Pane non ne ho mai usato, al mio cavallo davo dei cereali schiacciati (cosìdetto fioccato).
In alcuni momenti gli ho dato anche orzo e mais (messi a mollo 12 ore prima... facilita l'assorbimento credo) perché tendeva ad essere magro. Purtroppo, non era l'alimentazione giusta, per lui troppo calorica, e ha avuto un lieve attacco di laminite (niente di grave però la laminite può essere anche molto grave!).
Per questo ti consiglio di chiedere anche al veterinario, i cavalli sono abbastanza delicati per l'alimentazione, soprattutto nei cambi, e molto dipende dall'attività che fanno...

Un saluto.


Ilaria, racconto anch'io la mia esperienza :D

con i rotoli stavo facendo imbolsire la mia migliore cavalla. li sconsiglio caldamente, pur se comodi nascondono spesso delle sorprese (polvere e muffe all'interno), no meglio le ballette di fieno, almeno secondo me :D

In tutte le cose c'è la regola 80 / 20: per i cavalli direi che è sintetizzabile in 80 casi molto simili tra loro, 10 strani in un senso e 10 strani nel senso opposto.
Bene, parlando di alimentazione, e nel contesto di cavalli non sottoposti a particolari sforzi (come la gran parte dei cavalli dei semplici amatori) direi che nell'80% dei casi vale la regola 10Kg di buon fieno, 2 / 3 kg di granaglie, il tutto in 2 razioni giornaliere insieme ad acqua a volontà, siano più che sufficente per mantenere in perfetta salute i nostri beniamini.

Poi ci sono i casi particolari che vanno affrontati singolarmente e di cui è difficile parlare compiutamente in un semplice forum.

_________________
www.gianniwest.com
http://www.facebook.com/profile.php?id=100001648747633&ref=tn_tnmn


03/01/2011, 20:27
Profilo E-mail WWW
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 19:14
Messaggi: 1255
Località: Appennini Tosco-Emiliani
Messaggio Re: alimentazione del cavallo
si, complesso come argomento ed estremamente soggettivo... adesso io con i miei due faccio così: due pasti al giorno composti ciascuno di mezzo kg orzo bagnato, mezzo kg di fioccato e un pò di crusca (quindi ogni cavallo mangia 1 kg di orzo e 1 di fiok) e due volte il fieno, mattina e sera, la mattina un pò meno, ma credo di essere sui 10 kg per cavallo. ma per il fieno ho osservato loro, quando ho notato che ne lasciavano un pò ho ridotto le dosi e quando li ho trovati troppo affamati le ho aumentate... quindi ora do loro la mattina due forcate belle grosse di fieno e la sera quattro e li vedo tranquilli... per quanto riguarda l'orzo bagnato a volte lo sostituisco con lo stesso peso di barbebietole. il pane qualche boccone secco ma tanto per farli giocare un pò. carote, quelle si, le adorano e un paio di volte la settimana sono nel menù.
per le rolle ha ragione gianni, proprio l'ultima che ho aperto aveva preso la pioggia e dentro ho trovato diverse parti da buttare. la setaccio a mano allora per sentire l'odore della muffa...

_________________
Bea


03/01/2011, 20:49
Profilo E-mail

Iscritto il: 01/01/2011, 18:35
Messaggi: 29
Messaggio Re: alimentazione del cavallo
gianni1 ha scritto:



Ilaria, racconto anch'io la mia esperienza :D

con i rotoli stavo facendo imbolsire la mia migliore cavalla. li sconsiglio caldamente, pur se comodi nascondono spesso delle sorprese (polvere e muffe all'interno), no meglio le ballette di fieno, almeno secondo me :D



Mi ero completamente dimenticata dell'esistenza delle presse! :D All'inizio le usavo sempre, poi qui intorno hanno smesso di farle e ho iniziato a usare i rotoli, di necessità virtù. Per fortuna non mi è mai capitato di trovarne muffiti, comunque si, se si trovano meglio le presse, sono anche più comode ;)


03/01/2011, 21:13
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 19:14
Messaggi: 1255
Località: Appennini Tosco-Emiliani
Messaggio Re: alimentazione del cavallo
si ilaria, ma una rolloballa da 400 kg di fieno costa 40 euro, una pressa da 20 kg costa 3 euro...
bea

_________________
Bea


03/01/2011, 23:02
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2010, 13:05
Messaggi: 607
Località: Carlentini (SR)
Formazione: Geometra
Messaggio Re: alimentazione del cavallo
Mentre trovo sto post aperto ... chiedo :P

Ai miei due puledri do circa 10 Kg di fieno e alterno un giorno 2 Kg di fioccato e un'altro 2 Kg di avena. Distribuiti in 2 razioni (la mattina un po più fieno rispetto alle granaglie) e quando li vado a trovare nel primo pomeriggio per portarli a spasso e strigliargli gli porto 2 belle carote a testa (per viziarli un pochetto).

Ho letto da qualche parte che le granaglie gli si danno solo dopo che hanno mangiato il fieno per prevenire le coliche è vero ?
Ho letto anche che il fieno è meglio bagnarlo prima di darglielo (a proposito uso le ballette di fieno da circa 50 Kg rettangolari)
Come effetto visivo mi sembrano in forma (Frida si è abbondantemente ripresa dalla magrezza dovuta ai vermi)

_________________
Marco
Intelligente non è colui che sa tutto, ma colui che sa di non poter sapere tutto e chiede a chi sa !


04/01/2011, 12:30
Profilo E-mail WWW
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 19:14
Messaggi: 1255
Località: Appennini Tosco-Emiliani
Messaggio Re: alimentazione del cavallo
si giardinodelsole, anche io ho sentito dire che il pastone va dato dopo il fieno. ma dandoglielo in due razioni non credo che possano venire coliche, vista la quantità minore... per il fieno bagnato so che si bagna solo quando è troppo polveroso e si hanno cavalli bolsi. io lo scuotevo, ma mi è stato detto che così cadono anche le foglioline e perde di sostanza. credo che per la polvere la miglior cosa sia dare il fieno a terra di modo che questa cada verso il basso e non venga inalata troppo dal cavallo...
bea

_________________
Bea


04/01/2011, 13:35
Profilo E-mail
Sez. Cavalli
Sez. Cavalli
Avatar utente

Iscritto il: 26/05/2009, 9:31
Messaggi: 2333
Località: centro italia
Formazione: Laurea in Economia e Commercio
Messaggio Re: alimentazione del cavallo
Per quello che ne so, va dato prima il fieno in quanto così non lo sprecano, cioè il cavallo affamato mangia tutto il fieno poi il mangime, danglieli insieme mangerebbe prima il mangime (che preferisce) poi il fieno col rischio di sprecarlo in quanto si saziano col mangime. Ci sono addirittura delle mangiatoie apposite in cui si mette sotto il mangime e sopra il fieno ed il cavallo non arriva al mangime se prima non ha mangiato il fieno.

Circa il fatto di bagnare il fieno è proprio per evitare che la polvere possa recare danno alle vie respiratorie facendo imbolsire il cavallo.
Si fa con il fieno polveroso e/o con i cavalli già affetti da qualche patologia respiratoria

_________________
www.gianniwest.com
http://www.facebook.com/profile.php?id=100001648747633&ref=tn_tnmn


04/01/2011, 13:49
Profilo E-mail WWW

Iscritto il: 23/10/2009, 9:11
Messaggi: 531
Messaggio Re: alimentazione del cavallo
:o il fieno lo si prima anche perche'' il cavallo ha bisogno di molta ,fibra ma anche per meglio assimlare i nutrienti dei cereali.


05/01/2011, 10:56
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2010, 13:05
Messaggi: 607
Località: Carlentini (SR)
Formazione: Geometra
Messaggio Re: alimentazione del cavallo
Nel video-istruttivo che ho visto io il tizio spiegava che dando il fieno prima, si attivano i processi metabolici della digestione e quindi i cereali a seguire venivano digeriti più facilmente. Se invece si danno i cereali prima del fieno, si costipano nello stomaco che non riconoscendo il fieno non fa partire la secrezione dei succhi gastrici. Diceva infine che questo avvenimento crea gas dalla fermentazione dei cereali e potrebbe portare coliche.

_________________
Marco
Intelligente non è colui che sa tutto, ma colui che sa di non poter sapere tutto e chiede a chi sa !


05/01/2011, 12:11
Profilo E-mail WWW
Sez. Cavalli
Sez. Cavalli
Avatar utente

Iscritto il: 26/05/2009, 9:31
Messaggi: 2333
Località: centro italia
Formazione: Laurea in Economia e Commercio
Messaggio Re: alimentazione del cavallo
ilGiardinoDelSole ha scritto:
Nel video-istruttivo che ho visto io il tizio spiegava che dando il fieno prima, si attivano i processi metabolici della digestione e quindi i cereali a seguire venivano digeriti più facilmente. Se invece si danno i cereali prima del fieno, si costipano nello stomaco che non riconoscendo il fieno non fa partire la secrezione dei succhi gastrici. Diceva infine che questo avvenimento crea gas dalla fermentazione dei cereali e potrebbe portare coliche.



Mi pare plausibile

_________________
www.gianniwest.com
http://www.facebook.com/profile.php?id=100001648747633&ref=tn_tnmn


05/01/2011, 13:21
Profilo E-mail WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO