Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/06/2018, 17:25




Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Vendita latte capra 
Autore Messaggio

Iscritto il: 09/04/2015, 19:11
Messaggi: 14
Rispondi citando
Ho visto nel forum che diverse volte viene toccato l'argomento della vendita ma vorrei un attimo chiarirmi le idee.
Attualmente ho 7 capre (3 femmine) e ho intenzione di allargare il gregge. Ho spazi a disposizione.
E' una idea sensata, quando le capre saranno in gran numero, pensare di vendere il latte a un caseificio (qualora naturalmente il caseificio sia interessato)?
Adesso la domanda forse stupida: basta che il latte lo munga e lo porti in caseificio? Cos'altro dovrei fare?


11/01/2018, 18:03
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 53342
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Hai un allevamento regolare? Hai una partita IVA? Ci sono controlli dell'ASL?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


12/01/2018, 17:57
Profilo WWW

Iscritto il: 09/04/2015, 19:11
Messaggi: 14
Rispondi citando
Beh, come dicevo al momento ho solo 7 capre. Non ho partita IVA. E' venuto il veterinario dell'ASL un po' di volte a vedere le capre per portare anche gli orecchini.


13/01/2018, 15:35
Profilo
Sez. Caprini
Sez. Caprini

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5089
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Allora,
per prima cosa io penserei ad un allevamento con un numero decisamente superiore di capre, ma prima ancora sarebbe forse più idoneo capire che tipo di allevamento e che tipo...di capre.
Già perchè, se di latte vuoi campare, devi avere delle capre che di latte te ne facciano.
Quindi, la razza.
Che razza hai attualmente?
Poi, il tipo di allevamento: stabulazione fissa, semibrado, pascolo, non pascolo, che cosa?
Ed a questo punto potremmo parlare di un numero, ma certamente se dovrai conferire il latte a terzi il numero dovrà essere alto, e per alto non parlo di 20 capi, ma molti di più.
E per mungerle?
Potrai farlo a mano, potrai farlo con una mungitrice mobile, potrai farlo con una sala di mungitura, ma comunque vada dovrai avere dei locali di stoccaggio idonei, ed attrezzatura idonea per mantenere la giusta temperatura, e sopratutto...IGIENE, tanto IGIENE, e tante regole sanitarie da seguire, sia per le capre, che epr la qualità del loro latte, che per lo stoccaggio di questo.
E non è finita qui...
...c'è da individuare chi ti possa ritirare questo latte, prima, e quanto te lo possa pagare, dopo.
E su quest'ultima cosa ti consiglierei di cercare allevatori di capre nella tua zona, e parlare con loro.
Il latte poi, in teoria, non dovresti "portarglielo te", ma in teoria dovrebbero "venire loro" a prendertelo, con mezzi idonei per farlo.
Tante cose da fare...
...e tante altre domande che ne nasceranno di conseguenza.
Ma procediamo un passo alla volta, ed intanto inizia a rispondere ai primi quesiti.
:mrgreen: :lol:
Ciao
Tosco


14/01/2018, 1:40
Profilo

Iscritto il: 09/04/2015, 19:11
Messaggi: 14
Rispondi citando
Grazie intanto per le risposte. Sto cercando di orizzontarmi e capire come fare perchè naturalmente ho preso le capre anche proprio per piacere mio, mi piacciono molto come animali.
Allora all'inizio ho preso due Saanaan (non so se razza pura ma diciamo di sì), poi ho preso un caprone di tipo "capra alpina", ha un mantello marrone variegato. Lo avevo appena preso ed era molto giovane che mi ha subito ingravidato le capre e sono venuti fuori 4 capretti. Quindi la razza sarà d'ora in poi mista.
Le capre, oltre a foraggiarle nella stalla, le porto al pascolo che è di tipo vario, la zona è in parte erbosa in parte boschiva, in parte mista. C'è un po' di tutto perché sto in montagna.
Io ho esperienza di lavoro con mucche, sia per la mungitura che per la caseificazione avendo lavorato in malga, ma con le capre è la prima volta e in questo caso sono mie, tra l'altro.
Credo che il loro numero aumenterà abbastanza velocemente e per la mungitura dovrò di sicuro procurarmi una mungitrice perché altrimenti passerei la giornata a mungere e non mi pare molto produttivo! Quale potrebbe essere per ipotesi un numero minimo di capre per fare questo discorso di produzione latte?


16/01/2018, 15:57
Profilo
Sez. Caprini
Sez. Caprini

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5089
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Io credo che potresti recarti presso i caseifici della tua zona, e parlare direttamente con loro degli eventuali quantitativi minimi per un ritiro.
Non saprei consigliarti meglio.
Considera comunque che (credo...) almeno una trentina-quarantina di capi (in lattazione intendo) dovresti averceli per rappresentare un possibile investimento da parte di una struttura atta alla trasformazione di questo.
Ma ripeto, fatti un giro ed inizia a chiedere direttamente ai caseifici.
Tosco


17/01/2018, 1:41
Profilo

Iscritto il: 09/04/2015, 19:11
Messaggi: 14
Rispondi citando
OK grazie per le risposte!


17/01/2018, 15:21
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy