Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/11/2017, 0:16




Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Camosciata delle Alpi 
Autore Messaggio

Iscritto il: 13/11/2017, 20:41
Messaggi: 4
Rispondi citando
Buonasera a tutti , mi chiamano Sophie e ho 18 anni ,
allevo per uso sportivo cavalli di razza purosangue Arabo nella disciplina Endurance, e ho deciso di intramprendere l’avventura nel mondo caprino .
Ho prenotato tre capretti di sessanta giorni ( due femmine e un maschio ) di razza camosciata delle Alpi .
Le domande sono tante :
Innanzitutto oltre al fieno e al pascolo cosa possono mangiare ?
Ho il codice stalla per equini,serve anche per caprini ?
Come posso far diventare un ottima capra da latte le due femmine ? A che età è consigliabile farle ingravidare ?
Quanti litri fanno al giorno ?
Va bene come ricovero un box da cavalli ? Ovviamente solo per la notte .
Piante e legno velenosi,tossiche e mortali al quale stare attenti ?
Per trasportarli dalla stalla dell’allevatore alla Mia scuderia devo usare il trailer vero?
Per ora è tutto,credo :D
Vi ringrazio subito e scusatemi se faccio domande un po’ banali, ma davvero sono inesperta su questo campo seppur sempre stata affascinata dal mondo caprino :)


13/11/2017, 21:38
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/04/2012, 8:28
Messaggi: 212
Località: chiusa di pesio
Formazione: studente medicina veterinaria
Rispondi citando
Ciao ti rispondo brevemente.
devi si aprire un numero di stalla ovicaprini, o meglio, manterrai sempre lo stesso numero di stalla ma oltre ad avere un allevamento equino sotto quel numero ne avrai anche uno ovicaprino con il suo registro di carico e scarico. erbe tossiche fai attenzione al colchichium autumnalis, poi dovresti informarti da qualche botanico della tua zona se vi sono altre specie tossiche. fai anche attenzione al lauro ceraso e all alloro che sono ricchi di saponine...e in generale ricorda sempre che le capre sono molto più delicate delle pecore percui vaccina per clostridiosi e fai occhio alle indigestioni.

p.s..... non potevi prendere una bestia più tranquilla =). buon allevamento, piacciono anche a me ma non mi sono ancora ammalato di capre per il momento =)

_________________
"sapere di non sapere" cit. Socrate



14/11/2017, 9:55
Profilo WWW

Iscritto il: 13/11/2017, 20:41
Messaggi: 4
Rispondi citando
Nicolas87 ha scritto:
Ciao ti rispondo brevemente.
devi si aprire un numero di stalla ovicaprini, o meglio, manterrai sempre lo stesso numero di stalla ma oltre ad avere un allevamento equino sotto quel numero ne avrai anche uno ovicaprino con il suo registro di carico e scarico. erbe tossiche fai attenzione al colchichium autumnalis, poi dovresti informarti da qualche botanico della tua zona se vi sono altre specie tossiche. fai anche attenzione al lauro ceraso e all alloro che sono ricchi di saponine...e in generale ricorda sempre che le capre sono molto più delicate delle pecore percui vaccina per clostridiosi e fai occhio alle indigestioni.

p.s..... non potevi prendere una bestia più tranquilla =). buon allevamento, piacciono anche a me ma non mi sono ancora ammalato di capre per il momento =)

Grazie mille per l’informazione:)


14/11/2017, 11:11
Profilo

Iscritto il: 18/11/2017, 20:25
Messaggi: 12
Rispondi citando
Sono appena entrato nel forum...
Ho l'intenzione di comprare 6 capre camosciate delle alpi, vorrei sapere se circa 100mq di prato (oltre al pascolo) possono andare bene per 6 capre.


18/11/2017, 20:36
Profilo
Sez. Caprini
Sez. Caprini

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5011
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Valerio4 ha scritto:
Sono appena entrato nel forum...
Ho l'intenzione di comprare 6 capre camosciate delle alpi, vorrei sapere se circa 100mq di prato (oltre al pascolo) possono andare bene per 6 capre.

Ciao e benvenuto.
Cosa intendi per "oltre al pascolo"?
E che tipo di prato sarebbe quello in oggetto?
Spiegaci meglio... ;) :)
ciao
Tosco


19/11/2017, 1:37
Profilo

Iscritto il: 18/11/2017, 20:25
Messaggi: 12
Rispondi citando
Grazie per il benvenuto...
Per "oltre al pascolo" intendo che oltre a bucare l'erba all'interno del recinto, brucheranno anche quando io le porterò a pascolare.
Per il tipo di erba non lo so.


19/11/2017, 11:23
Profilo

Iscritto il: 18/11/2017, 20:25
Messaggi: 12
Rispondi citando
Scusate ma mi sono sbagliato, non sono 100mq ma circa 60mq


19/11/2017, 11:33
Profilo

Iscritto il: 06/10/2015, 11:24
Messaggi: 646
Località: capri
Rispondi citando
i 60 metri di prato non li calcolare, dureranno un niente.


19/11/2017, 18:07
Profilo

Iscritto il: 18/11/2017, 20:25
Messaggi: 12
Rispondi citando
Quindi sono pochi ?


19/11/2017, 19:10
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 2491
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
X Focky
Un maschio x due femmine te lo sconsiglio , non è gestibile .
La quantità di latte prodotta dipende dall' alimentazione ma molto dalla genetica dell' animale
Mago ;)


19/11/2017, 19:13
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy