Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/06/2018, 23:48




Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Prima esperienza canarini: Adamo ed Eva amore a prima vista 
Autore Messaggio

Iscritto il: 30/05/2018, 0:00
Messaggi: 5
Rispondi citando
Buona sera, mi sono stati donati dei canarini da una persona che ha amato i canarini da quando era un bambino, per decenni se ne è preso cura, ne aveva diversi, ma a causa di problemi di salute, non ha più potuto occuparsene, quindi ha preso la decisione di donarli.
A me ne ha dati due, un maschio e una femmina, gli ho dato il nome di Adamo ed Eva, entrambi non avevano mai fatto cove, il compagno di lei era morto e non avevano mai fatto uova. Il maschio è giovane, molto attivo, mai accoppiato.
Eva http://i63.tinypic.com/2q30vaw.jpg
Adamo http://i67.tinypic.com/15nn8rd.jpg, mi spiegò che suo padre era verde ed è portatore di nero.
dopo una settimana che li ho tenuti in gabbie separate senza vedersi, metto le due gabbie una affianco all'altra senza nulla tra loro che impedisca loro di vedersi, e quando ho Visto che Adamo teneva la carta strappata dal fondo in bocca, ed Eva uno dei fili di iuta che avevo metto sopra la gabbia li ho uniti.
Adamo era un compagno molto "vivace", la povera Eva ha perso diverse piume... e dopo 3 giorni che la vedevo in difficoltà e con diverse piume in meno sulle ali li ho separati....
con stupore della persona che li aveva accuditi prima di me, che aveva provato a farli accoppiare, hanno fatto "5 uova piene" così le definì, erano azzurrine-verdi con delle macchiette scure.Contro luce si vedeva un pallino rosso all'interno. Le sostituivo di giorno in giorno seguendo i consigli con delle uova finte, e riponendo quelle vere in un contenitore ricoperto di cotone.
Adamo sembrava voler imboccare Eva dalla gabbia accanto e decisi di riunirli. Sembrava dolce e premuroso per qualche giorno, poi per ben due volte cercò di tirare fuori i fili del nido, e divenne agitato come quando era in accoppiamento e decisi di separarli una seconda volta.
http://i66.tinypic.com/2cfw26v.jpg
3 uova si schiusero, una divenne bianca (poi sparita...è stata mangiata?), e una era piena, si vedeva contro luce che era cresciuto, quasi tutto l'uovo all'interno era diventato scuro, ma probabilmente non era riuscito a rompere il guscio, così mi è stato detto (io imparo giorno per giorno...).
il 9 maggio si schiudono 2 uova, il giorno successivo un altro, nascono quindi quelli che momentaneamente chiamo:
-1°nato, nero, "il solitario" di carnagione scura
-2°nato, giallo, "il ghiottone" leggermente rossa
-3°nato, bianco, ha come una maschera nera intorno agli occhi,"la piccola peste" anche se in realtà è un bianco con del giallo tenue
http://i66.tinypic.com/347h46s.jpg
perdonate le mie buffe e profane definizioni, ma non so come definirli :D ho dato i soprannomi in base ai loro caratteri...
essendo molto diversi anche nell'aspetto è stato sempre facile distinguerli.
http://i67.tinypic.com/1zpktwi.jpg
http://i64.tinypic.com/2csdk51.jpg
http://i63.tinypic.com/5oh5yh.jpg
ora ai piccoli giocano a saltellare gli uni sugli altri, sopratutto il bianco,
-nero è più un solitario, e più calmo, ma ammira sempre il padre (lo guarda tutto il tempo) che saltella e canta molto bene, nell'altra gabbia e prova già a rispondergli, gioca poco e per lo più con la madre che non ama giocare :D
-giallo segue come un'ombra il bianco, non vuole restare mai solo, è sempre affamato sin da quando era un pullo col gozzo pieno teneva sempre la bocca aperta
-bianco, cerca di stare sempre al centro dell'attenzione, saltellando su tutti, è stato il primo a volare, anche se più piccolo di dimensione, il primo a dare le prime beccate al mangime, osservare con curiosità tutto, l'acqua, mangime, la telecamera..
ho notato che mangiano già da soli, ma Eva continua a imbeccarli, e spesso li allontana dal mangime se li vede mangiar da soli e poi da loro da mangiare imboccandoli. Perchè lo fa?
Eva e Adamo sono in calore prendono pezzi di carta entrambi e cantano e saltellano, ma so che di questi tempi col caldo in arrivo meglio riinviare le cove... faccio bene a tenerli separati? (p.s. ho letto che i piccoli potrebbero essere spiumati se mancano i materiali per fare il nido, così ho messo cotone e fili di iuta sulla gabbia, lo consigliate?)
per le pulizie del fondo gabbia lo faccio a giorni alterni, i contenitori del mangime ogni giorno quando sostituisco uova sode, insalata ecc, per i semi una volta a settimana
si capisce già il sesso dei piccoli?
ad Eva manca un’unghia posteriore e le piume sulla parte esterna delle ali sono cadute, devo darle qualcosa?
uso uno spray antiparassitario sul fondo e dentro i posatori di plastica
ho ordinato un antiparassitario su web (non dico quale per evitare pubblicità probabilmente non consentite) di quelli che si mette una goccia sul collo, ma non so il periodo in cui devo metterlo...consigli?
oltre a uova sode , insalata di cui vanno ghiotti (ma dò 2-3 volte a settimana), un pastone giallo con miele, i classici semi misti, cosa posso dare?


30/05/2018, 0:09
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 53363
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Che bella storia :)

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


30/05/2018, 7:06
Profilo WWW

Iscritto il: 28/07/2015, 16:58
Messaggi: 206
Località: Modena
Rispondi citando
Non usare il cotone per imbottire i nidi, se si rompe un uovo fai un disastro, in più si può attaccare ai piedi della femmina.
Per l'imbottiture si usano gli sfilacci di juta, le fibre di cocco o il fieno per conigli.
I piccoli hanno 22 gg. per questo la madre li imbecca ancora, iniziano a mangiare veramente da soli dai 27 ai 30 giorni, circa.
L'alimentazione va bene, ci sono pastoni migliori, ma adesso non lo puoi cambiare.


31/05/2018, 0:27
Profilo

Iscritto il: 30/05/2018, 0:00
Messaggi: 5
Rispondi citando
grazie per i consigli , penso gennaio inizia a fare molto caldo (vivo in Calabria) e...voglio farla riposare un pò :D
credo sia giusto che si accoppino e facciano una vita non solitaria, ma non voglio nemmeno stressarli troppo con troppe cove...
magari al prossimo accoppiamento posso aprire un post che seguirà tutto il periodo, dall'accoppiamento alla crescita dei piccoli :), sempre che non risulti troppo superfluo e banale..


31/05/2018, 13:33
Profilo

Iscritto il: 28/07/2015, 16:58
Messaggi: 206
Località: Modena
Rispondi citando
In vendita ci sono dei feltrini fatti apposta per i nidi, con quelli puoi evitare l'imbottitura.
Se la femmina è già tornata a deporre, puoi farla allevare, dopo devi interrompere per il troppo caldo e perchè in luglio dovrebbero iniziare la muta.


31/05/2018, 18:46
Profilo

Iscritto il: 30/05/2018, 0:00
Messaggi: 5
Rispondi citando
Buon sera, il più chiaro (banco-giallo chiaro) con maschera che copre gli occhi nero, visto contro luce che ha gli occhi rossi. è sintomo che qualcosa non va?o un qualcosa di raro?
è il più vispo, curioso e prova sempre tutto per primo dei tre nati, è il terzo nato e leggermente più piccolo.
grazie per i consigli


10/06/2018, 17:25
Profilo

Iscritto il: 28/07/2015, 16:58
Messaggi: 206
Località: Modena
Rispondi citando
Riesci a fare una bella foto al giallo pezzato ? possibilmente che non sia controluce.
L'occhio rosso visto controluce, vuol dire che il soggetto è un isabella o un bruno.


11/06/2018, 0:52
Profilo

Iscritto il: 30/05/2018, 0:00
Messaggi: 5
Rispondi citando
è un'impresa fotografarlo...è il più attivo di tutti, si ferma solo quando dorme, o davanti allo specchio.
ho notato che ad avere gli occhi rossi è anche sua madre:

FIGLIO/A occhi rossi, i primi giorni era tutto bianco, poi pian piano si sta ingiallendo (mangia anche pastone giallo e il rosso d'uova che cambio tutti i giorni, non so se dipende da questo) e verso la coda ha fatto da poco qualche piuma marroncina (come la mamma) e macchiette scure sul dorso.
è più piccolo di dimensioni degli altri due, essendo il terzo nato (nato dopo un giorno non ci ho badato molto), è furba prova senza paura tutte le novità e spinge i fratelli a salire su altalena scala e altri giochi. è l'unica che fa il bagnetto col supporto esterno.
Immagine
[imImmagine

MAMMA occhi rossi
Immagine
gli altri due fratelli/sorelle sono neri come il padre.

PAPà, è un giallo molto forte e brillante (nessuno dei suoi figli ha lo stesso giallo), e le parti scure sul collo sembrano più verdi che nere. il precedente proprietario mi ha detto che è portatore di scuro e suo padre era verde
Immagine

FRATELLI
il primo nato sicuramente maschio (ho soffiato sotto e l'organo è già sporgente e verso l'alto) si comporta da capo, da quando ho spostato la mamma dalla gabbia dei piccoli)
ha un'ala gialla e una nera, ha sempre avuto il piumaggio lucido, dai disegni delle piume scure sembra tigrato
di recente ha fatto due macchiette gialle dietro la testa
Immagine

il secondo nato, ha sempre mangiato più degli altri, è un giallo diverso dal padre sembra un pulcino con delle linee nere:D
è l'unico ad avere un colore più omogeneo
Immagine
GRAZIE per i consigli


13/06/2018, 17:12
Profilo

Iscritto il: 28/07/2015, 16:58
Messaggi: 206
Località: Modena
Rispondi citando
Di che colore sono le macchie del giovane pezzato che ha l'occhio color granata ? mi sembrano verdi come quelle del padre o sono del colore della madre ?
I canarini bruni o isabella alla nascita hanno l'occhio rosa (non rosso) poi a 30 gg. guardandoli controluce, l'occhio è diventato color granata.
Uno dei giovani è bruno (quello nocciola) essendo bruna anche la madre, per genetica vuole dire che suo padre, verde pezzato, è un portatore di bruno, se non lo fosse non sarebbe potuto nascere un figlio di quel colore. (può essere maschio o femmina)


14/06/2018, 11:35
Profilo

Iscritto il: 30/05/2018, 0:00
Messaggi: 5
Rispondi citando
gloster ha scritto:
Di che colore sono le macchie del giovane pezzato che ha l'occhio color granata ? mi sembrano verdi come quelle del padre o sono del colore della madre ?

è quello bianco-giallo chiaro e le macchie sono sul marrone un pò più scuro della madre sulla testa, quelle vicino alla coda sono un marrone più chiaro, brune come la madre


15/06/2018, 14:53
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy