Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 01/05/2017, 6:19




Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Animali come noi, realtà manipolata... 
Autore Messaggio
Sez. Bufali
Sez. Bufali
Avatar utente

Iscritto il: 28/02/2010, 20:54
Messaggi: 736
Località: Salerno
Formazione: Dott. in Scienze della Produzione Animale
Rispondi citando
Mi permetto, da persona informata dei fatti e presente da 15 anni sul campo, di muovere una critica al programma andato in onda ieri sera su Rai 2...raccontare quello che si vuole, e nel modo che si vuole , serve a dare una immagine distorta dei fatti, per spettacolarizzare i fenomeni e cavalcare l'ansia del cittadino che si sente sempre avvelenato dal mondo agricolo!
Gli operatori che bastonano le bufale NON sono la norma!
Gli operatori che punturano a più non posso le bufale con l'ossitocina NON sono la norma!
I vitelli maschi lasciati morire di fame e sete NON sono la norma!
Estorcere parole o dirigere i discorsi dove si vuole fa male al giornalismo in primis...
Le immagini dell'allevamento di Altavilla erano eloquenti...la sala di mungitura era eccellente, ma la giornalista insisteva nel dire che fosse sporca di letame! Addirittura!!!
Il cameraman si è pure bagnato di urina...ma non mi dire...
Animali nella melma... ma alla Rai lo sanno che le bufale negli allevamenti intensivi ( sul cemento altrimenti la falda si inquina ) anche a pulirle tutti i giorni si sporcano con facilità?
200 bufale producono almeno 80-100 quintali di letame ed urina al giorno...Per quanto grandi , le vasche di stoccaggio si riempiono facilmente...
In Campania le bufale di 13/ 15 anni di età sono tutt'altro che rare...e se i maltrattamenti fossero sistematici non camperebbero tanto...
Sfido chiunque, oggi a trovare una frisona che abbia più di 5 anni...
Detto questo , chi trasgredisce le regole va PERSEGUITO , sempre , senza infamare una categoria ed un settore...


23/03/2017, 23:03
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 513
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Sicuramente ci sono realtà inaccettabili che vanno perseguite e punite ma questo, purtroppo, avviene ovunque l’uomo ci mette la mano, non solo nel campo agricolo/zootecnico.

Negli ultimi decenni, con l’allontanamento dalla vita e dal contatto col mondo rurale, sono nate nuove mode e ideologie poco tolleranti nei confronti di chi ha una diversa o più tradizionale visione del rapporto tra l’uomo e le altre specie animali e che spesso fanno scoppiare accese polemiche.

Molti giornalisti cavalcano l’onda e consapevoli di avere uno strumento capace di porsi con effetto e in maniera immediata nello stato d’animo delle persone, lo utilizzano per i propri scopi: AUDIENCE!

Per questo effimero ma devastante scopo ci fanno spesso vedere solo quello che sanno produca un effetto sui molti che non conoscono appieno le realtà di cui si parla.

Si tratta di informazione o stiamo parlando di qualcos’altro?

Saluti, Gianni


24/03/2017, 10:07
Profilo
Sez. Bufali
Sez. Bufali
Avatar utente

Iscritto il: 28/02/2010, 20:54
Messaggi: 736
Località: Salerno
Formazione: Dott. in Scienze della Produzione Animale
Rispondi citando
Ben detto...io di informazione ne sto vedendo ben poca in questi servizi


25/03/2017, 0:50
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 22938
Località: Camporosso
Rispondi citando
Mah.... francamente non so se sono io che sono "vecchio", so solo che alcuni amici mi prendono in giro, dicendomi
che diventerò un eremita.... d'altronde, quando vedi come quella che dovrebbe essere informazione viene semplicemente
gestita per altri scopi, mi vengono le lacrime agli occhi.... :cry:

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
La verità autentica è sempre inverosimile. Fëdor Dostoevskij


25/03/2017, 15:14
Profilo WWW
Sez. Bufali
Sez. Bufali
Avatar utente

Iscritto il: 28/02/2010, 20:54
Messaggi: 736
Località: Salerno
Formazione: Dott. in Scienze della Produzione Animale
Rispondi citando
allora...in Campania ci sono 300.000 capi bufalini...distribuiti in circa 1800 allevamenti...
farne vedere due che maltrattano gli animali, e spacciare quella, per la norma è ridicolo


25/03/2017, 21:59
Profilo

Iscritto il: 19/12/2016, 14:15
Messaggi: 11
Rispondi citando
E' giusto che chi fa male il suo lavoro o trasgredisce leggi va punito e anche bene, purtroppo il servizio televisivo ha fatto veder solo due allevamenti forse i peggiori potevano far veder anche i bravi e i belli allevamenti che credo e spero ci siano... Saluti a tutti


27/03/2017, 15:53
Profilo
Sez. Bufali
Sez. Bufali
Avatar utente

Iscritto il: 28/02/2010, 20:54
Messaggi: 736
Località: Salerno
Formazione: Dott. in Scienze della Produzione Animale
Rispondi citando
basta andare su youtube a vedere:buffalo games...

azienda casertana ...stupenda realtà
e vedere che realtà ci sono


28/03/2017, 15:30
Profilo

Iscritto il: 06/10/2015, 11:24
Messaggi: 578
Località: capri
Rispondi citando
CanuGiovanni sono d'accordo con te,ma comunque non dovrebbe esistere neanche quella minoranza,maltrattare gli stessi animali che ti danno reddito è doppiamente intollerabile,sono persone che dovrebbero essere punite.


28/03/2017, 16:26
Profilo
Sez. Bufali
Sez. Bufali
Avatar utente

Iscritto il: 28/02/2010, 20:54
Messaggi: 736
Località: Salerno
Formazione: Dott. in Scienze della Produzione Animale
Rispondi citando
Non stiamo mica a giustificare i delinquenti...il fatto è che il servizio della Rai non tutela nessun animale!!!
e' stato fatto solo dello spettacolo...forzando lo spettatore ad associare BUFALE e CAMORRA!!!
Patetico servizio...


28/03/2017, 21:56
Profilo

Iscritto il: 29/04/2015, 13:18
Messaggi: 44
Località: Olbia
Rispondi citando
Condivido tutto ciò scritto da Giovanni, la maggior parte della popolazione è vero che si è allontanata dalla vita rurale e i giornalisti pungono chi ci è rimasto per sfruttare anche l'ignoranza di chi non conosce gli animali da cortile e da reddito, e non facendo vedere chi svolge degnamente il proprio lavoro ma solo delle insulse persone che non sanno trattare altri essere viventi che ci danno cibo e per tanto dovrebbero essere mantenuti in condizioni eccellenti!
I giornalisti sono così in ogni campo! sempre ad aizzare la gente e porre dei dubbi sulla coscienza sul fatto sia lecito o meno consumare questo o quello! e intanto aumentano le malattie per il consumo di cibo spazzatura che quasi sembra sia nato nelle cucine dei ristoranti o fast food, senza guardare cosa c'è dietro!
MEGLIO TUTTA LA VITA A MANGIARE L'OTTIMA MOZZARELLA O RICOTTA O CARNE DI BUFALA CHE MANGIARE ALIMENTI, IMPORTATI E SENZA CONTROLLI, FRITTI!

_________________
Mai dare all'animale ciò che egli non mangerebbe in natura..


04/04/2017, 18:20
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy