Oggi è 21/10/2014, 7:16




Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
INCUBATRICI ARTIGIANALI 
Autore Messaggio

Iscritto il: 14/02/2011, 21:03
Messaggi: 74
Località: RACALE(LECCE)
Messaggio INCUBATRICI ARTIGIANALI
CIAO A TUTTI,E' DA QUALCHE GIORNO CHE HO COSTRUITO UN'INCUBATRICE CON UN VECCHIO FRIGO,(HO UTILIZZATO LA PARTE SUPERIORE,QUELLA DEL FREEZER)PER RISCALDARE HO USATO UNA LAMPADA AD INCANDESCENZA DA 60W,PER FAR CIRCOLARE L'ARIA UNA VENTOLA PER PC,PER L'UMIDITA' UNA VASCHETTA D'ACQUA CON IL COPERCHIO FORATO+IGROMETRO PER MISURARE L'UMIDITA';CIRCA 60-70%.
IL FATTO E',CHE PER CONTROLLARE LA TEMPERATURA NELL'INCUBATRICE HO COLLEGATO LA LAMPADA AD UN TERMOSTATO CHE MI DA' 4 GRADI CENTIGRADI DI SCARTO,PRATICAMENTE 39-35.
ORA HO 20 UOVA DI GERMANO,SECONDO VOI CON QUESTI PARAMETRI RIESCO AD INCUBARLE?
LA DIFFERENZA DI TEMPERATURA PUO'ESSERE TOLLERATA????
ASPETTO VOSTRE RISPOSTE :P :P


15/02/2011, 19:49
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2009, 18:36
Messaggi: 262
Località: Soldano (IM)
Formazione: Ingegnere informatico
Messaggio Re: INCUBATRICI ARTIGIANALI
Ciao,
temo che lo scarto sia troppo alto, anche perchè il frigo è ovviamente ben coibentato quindi le uova restano parecchio sulle temperature di soglia.

Ciao
Owairc


15/02/2011, 19:58
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:44
Messaggi: 456
Località: Norcia (PG) Umbria
Messaggio Re: INCUBATRICI ARTIGIANALI
Dovresti trovare un termostato con un'isteresi più bassa, costa pochi centesimi, inoltre sarebbe meglio una resistenza che una lampadina..


15/02/2011, 20:09
Profilo E-mail WWW

Iscritto il: 14/02/2011, 21:03
Messaggi: 74
Località: RACALE(LECCE)
Messaggio Re: INCUBATRICI ARTIGIANALI
COMUNQUE RAGAZZI E' DA UNA SETTIMANA CHE HO INCUBATO 7 UOVA DI GALLINA E OGGI HO FATTO LA SPERATURA,E A 4 SI VEDE GIA' L'EMBRIONE E LE ALTRE 3 SONO DIVENTATE PIU' SCURE.
BOOH.PER ADESSO SEMBRA STIA ANDANDO TUTTO APPOSTO,PER IL FUTURO NON LO SO.
VI TERRO' AGGIORNATI :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


15/02/2011, 20:15
Profilo E-mail

Iscritto il: 14/02/2011, 21:03
Messaggi: 74
Località: RACALE(LECCE)
Messaggio Re: INCUBATRICI ARTIGIANALI
COMUNQUE QUALCUNO MI PUO' CONSIGLIARE UN TERMOSTATO (ECONOMICO)CON UN'ISTERESI PIU' BASSA???
:?: :?: :?:


15/02/2011, 20:17
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 14/06/2009, 10:45
Messaggi: 5088
Località: colline lago maggiore (novara)
Messaggio Re: INCUBATRICI ARTIGIANALI
4 gradi di scostamento sono uno sproposito, vai in un rettilario dovresti trovarlo. oppure dove vendono pesci tropicali.

hai fatto dei fori di collegamento camera calda con l' esterno :?:

ciao

_________________
LA DONNA MAGRA PIACE ALL' UOMO SENZA .....DENTI!!!

LA TEORIA NON HA MAI PRODOTTO NULLA, LA PRATICA TUTTO (ivano il mantovano)


15/02/2011, 20:41
Profilo E-mail

Iscritto il: 14/02/2011, 21:03
Messaggi: 74
Località: RACALE(LECCE)
Messaggio Re: INCUBATRICI ARTIGIANALI
I FORI CHE HO FATTO SERVONO PER FAR PASSARE LA SONDA DEL TERMOSTATO,E IL FILO PER ALIMENTARE LA VENTOLA DEL PC.
SECONDO LEI,VISTO CHE ALLA SPERATURA HO VISTO GIA' L'EMBRIONE,C'E' IL RISCHIO CHE QUESTO MUOIA??
COMUNQUE FARO' UN GIRO PER CERCARE UN ALTRO TERMOSTATO.
GRAZIE A RISENTIRCI ;) ;)


15/02/2011, 21:50
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 24/03/2010, 14:42
Messaggi: 260
Località: Trebaseleghe PD oppure Trento TN
Formazione: Laurea 1L Fisica
Messaggio Re: INCUBATRICI ARTIGIANALI
Ciao!
grande stima per l'iniziativa di costruirti l'incubo!
Purtroppo però, come ti è stato detto 4 gradi di scarto in lettura sono intollerabili (penso che 1° sia il limite massimo di precisione). Ti pongo la stessa domanda (se l'ho capita bene) che ti ha fatto mantovano: ci sono dei fori che colleghino con l'ambiente esterno per permettere l'ossigenazione? Se ti sei dimenticato puoi farne una serie nella zona in cui c'è il riscaldatore (lampada). Non so poi se 60 W siano bastanti, ma mi pare che se il termostato che hai stacca....dovrebbe essere così.
P.S.: Se ti diletti anche di elettrotecnica e ti fa piacere ti posso inviare uno schema di un buon termostato, composto da componentistica di facile reperimento, che spacca il decimo di grado. Ma bada che l'ho fatto io...

_________________
Giacomo


22/02/2011, 0:24
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 15/10/2010, 17:49
Messaggi: 103
Località: milano
Formazione: design del prodotto
Messaggio Re: INCUBATRICI ARTIGIANALI
anche io ho costruito in autunno un'incubatrice in una vecchia borsa termica.
Dopo molte ricerche ho dovuto spendere un po' per un termostato adatto (quelli da appartamento, seppur digitali, hanno un'isteresi di qualche grado). Ho risolto i miei problemi chiedendo un termostato a Borotto, veramente ottimo...costa circa 40 euro se non ricordo male...
per il resto ho usato materiali di recupero: due portalampada + lampadine ed una ventola da pc...
per ora non l'ho ancora testata..ma da marzo dovrei iniziare ad incubare...sperem!


22/02/2011, 1:48
Profilo E-mail WWW
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2009, 18:36
Messaggi: 262
Località: Soldano (IM)
Formazione: Ingegnere informatico
Messaggio Re: INCUBATRICI ARTIGIANALI
giacco ha scritto:
P.S.: Se ti diletti anche di elettrotecnica e ti fa piacere ti posso inviare uno schema di un buon termostato, composto da componentistica di facile reperimento, che spacca il decimo di grado. Ma bada che l'ho fatto io...


invia invia :)


22/02/2011, 15:23
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Incubatrici Borotto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO