Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 19/09/2017, 17:05




Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Vendita terreni 
Autore Messaggio

Iscritto il: 15/05/2017, 16:12
Messaggi: 8
Rispondi citando
Ciao a tutti, sono una new entry e da poco proprietaria assieme ai miei cugini, di terreni agricoli in provincia di REggio Emilia avuti in eredità da uno zio.
Terreni che erano in conferimento alla Coopertiva di cui era socio e che erano stati dati a loro in affitto per la lavorazione. Lo zio è mancato 2 anni fa e, per statuto, gli eredi non entrano in società con la Coop, ma loro continuano a lavorarli senza un contratto d'affitto, nonostante i nostri solleciti a regolarizzare la cosa. Ma visto che non pagano nemmeno l'affitto (nè prima quando lo zio era in vita e nemmeno oggi), non c'è un contratto e quello precedente è scaduto nel 2014, vorrei sapere se posso vendere/affittare ad altri senza dare prelazione alla coop e senza preavviso alcuno nonostante la semina.
Inoltre è vero che se succede qualche incidente di lavoro sui ns terreni, siamo anche noi responsabili? Può bastare una lettera di diffida a lavorare sui ns campi per tutelarci?
Spero di essere stata sufficientemente chiara e ringrazio anticipatamente per l'aiuto.
Grazia da Milano


15/05/2017, 16:41
Profilo
Connesso
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 51008
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Bisognerebbe visionare il contratto. Credo sa meglio sentire una associazione di categoria.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


17/05/2017, 7:12
Profilo WWW

Iscritto il: 15/05/2017, 16:12
Messaggi: 8
Rispondi citando
Grazie Marco per la risposta.
Avercelo il contratto, accidenti!!! :(
Puoi indicarmi qualche associazione? Sia siamo cittadini e di agricoltura non ne sappiamo molto. :lol:
Per il secondo quesito mi sai dire qualcosa?


17/05/2017, 17:08
Profilo
Connesso
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 51008
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Quello dell'incidente mi sembra molto strano. Non siete iscritti a nessuna associazione (coldiretti, CIA o altra)?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


17/05/2017, 20:13
Profilo WWW

Iscritto il: 15/05/2017, 16:12
Messaggi: 8
Rispondi citando
Purtroppo noi no. Cercherò qualcosa in zona su internet. Grazie infinite e buona giornata


18/05/2017, 12:24
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 1687
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Io andrei a parlare col Direttore /Presidente della Cooperativa.
A seconda delle motivazioni che saranno addotte, eventuali carteggi tirati fuori ed altro, si può decidere una strategia operativa.
Saluti

_________________
Carissimi saluti Giuseppe

E' stata creata dopo la donna...... per evitare interferenze durante la creazione dell'uomo. (N.M.)


19/05/2017, 20:47
Profilo

Iscritto il: 15/05/2017, 16:12
Messaggi: 8
Rispondi citando
Ciao Bepi,
son due anni che parlo, ma senza ottenere risultati. Ultimamente non ritira nemmeno le raccomandate :(
Adesso ho trovato dei probabili acquirenti e vorrei liberarmi della Cooperativa, in primis, e dei terreni perchè non ho modo di 'sfruttarli'.
Grazie del suggerimento


22/05/2017, 15:52
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 1687
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Ciao, al punto cui siete non resta che l'azione legale.
Dopo due anni di tentati chiarimenti bisogna lasciare capire che avete intenzioni serie di entrare in possesso del terreno.
Si spera che, la prospettiva di spese legali, induca la cooperativa a ragionare.
Anche se, come dici, non siete coltivatori andate, come ha già consigliato Marco, presso una associazione di categoria, anche nella vostra città di residenza.
Dovete mettere in chiaro che richiedete una consulenza a pagamento perché, altrimenti, non vi danno neanche retta.
Questo passo dirimerà i dubbi se la coop possa godere, o meno, di una gestione d'uso pluriennale.
Poi vi fate consigliare un legale specializzato in diritto agrario.
Per il timore prospettato su infortuni di lavoro sul vostro terreno anch'io non credo che ci siano elementi per coinvolgere voi.
C'é responsabilità civile, negli infortuni di lavoro, quando si é i committenti dei lavori agricoli e non.

_________________
Carissimi saluti Giuseppe

E' stata creata dopo la donna...... per evitare interferenze durante la creazione dell'uomo. (N.M.)


23/05/2017, 15:37
Profilo

Iscritto il: 15/05/2017, 16:12
Messaggi: 8
Rispondi citando
Grazie infinite a tutti per l'aiuto.
Mi attiverò su questa strada immediatamente.
Grazia


23/05/2017, 17:19
Profilo

Iscritto il: 14/04/2017, 22:45
Messaggi: 122
Località: savonese
Formazione: Laurea
Rispondi citando
se può servire, ho un collega a milano che si occupa di diritto agrario, onesto e competente.


25/05/2017, 22:48
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy