Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/06/2018, 13:14




Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
LIBRETTO SANITARIO 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2012, 16:59
Messaggi: 471
Località: Sant'Omobono Terme 500m slm
Formazione: Medie superiori-Ragioneria
Rispondi citando
Obombo ha scritto:
Non ho capito per cosa dovresti fare un corso :?:



Si, così mi é stato riferito via mail………solo che non ci sono richieste quindi da solo …… :D :D :D

_________________
Brig


04/03/2016, 22:48
Profilo

Iscritto il: 24/05/2017, 16:31
Messaggi: 3
Località: Lombardia
Formazione: Architetto
Rispondi citando
Obombo ha scritto:
Non ho capito per cosa dovresti fare un corso :?:

credo si riferiscano al fatto che per aggiornare la BDR lombarda bisogna prima aver seguito un corso di formazione. così almeno c'era scritto sui moduli di registrazione che io ho firmato un mese fa!
infatti l'apicoltrice che mi fa da maestra mi ha detto di delegare la ASL per gli aggiornamenti (oppure un'associazione, se ci si iscrive).

comunque a proposito del libretto sanitario, brig, l'hai comprato o c'è la possibilità di stamparselo da sè?

_________________
maria teresa


24/05/2017, 16:39
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2012, 16:59
Messaggi: 471
Località: Sant'Omobono Terme 500m slm
Formazione: Medie superiori-Ragioneria
Rispondi citando
mtm ha scritto:
Obombo ha scritto:
Non ho capito per cosa dovresti fare un corso :?:

credo si riferiscano al fatto che per aggiornare la BDR lombarda bisogna prima aver seguito un corso di formazione. così almeno c'era scritto sui moduli di registrazione che io ho firmato un mese fa!
infatti l'apicoltrice che mi fa da maestra mi ha detto di delegare la ASL per gli aggiornamenti (oppure un'associazione, se ci si iscrive).

comunque a proposito del libretto sanitario, brig, l'hai comprato o c'è la possibilità di stamparselo da sè?



Se intendi il cartello (scheda di identificazione) da esporre vicino all'apiario lo puoi stampare in formato A4 ( devi rispettare però la dimensione del carattere che ora non ricordo), io poi l'ho inserito tra due fogli di vetro sintetico e sigillato con colla/silicone.

_________________
Brig


25/05/2017, 10:05
Profilo

Iscritto il: 24/05/2017, 16:31
Messaggi: 3
Località: Lombardia
Formazione: Architetto
Rispondi citando
no brig, mi riferisco al registro dei trattamenti sanitari che dovrebbe essere l'argomento principale di questo topic :) il cartello me lo sono fatto da sola, no problem su quel fronte.

la mia asl di riferimento lascia un po' a desiderare quanto a informazioni e quindi volevo sapere cosa ti avessero detto sul registro visto che da te sembrano più disponibili (e stai in lombardia come me)

_________________
maria teresa


25/05/2017, 11:22
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2012, 16:59
Messaggi: 471
Località: Sant'Omobono Terme 500m slm
Formazione: Medie superiori-Ragioneria
Rispondi citando
mtm ha scritto:
no brig, mi riferisco al registro dei trattamenti sanitari che dovrebbe essere l'argomento principale di questo topic :) il cartello me lo sono fatto da sola, no problem su quel fronte.

la mia asl di riferimento lascia un po' a desiderare quanto a informazioni e quindi volevo sapere cosa ti avessero detto sul registro visto che da te sembrano più disponibili (e stai in lombardia come me)




…a quel libretto :D , era un pò che non si prendeva in considerazione la cosa, sinceramente io non ho fatto nulla, mi limito a fare due interventi con ossalico annui e le mie api sono belle pulite. Ti posso dare un riferimento di un dirigente responsabile ATS di Milano, persona molto disponibile.

_________________
Brig


25/05/2017, 14:13
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2012, 16:59
Messaggi: 471
Località: Sant'Omobono Terme 500m slm
Formazione: Medie superiori-Ragioneria
Rispondi citando
Dovrei averti mandato mp :?

_________________
Brig


25/05/2017, 14:22
Profilo

Iscritto il: 06/05/2014, 22:45
Messaggi: 44
Località: Enna
Rispondi citando
Ciao a tutti.
Una info. Da quest'estate dal recupero di uno sciame sto cercando di far crescere due nuclei e, dopo aver letto molto, cominciare a sperimentare :-)
Io risiedo in provincia di Enna ma tra un po le api le trasporto ad Agrigento (inverno più mite :-)).
Ho mandato mio suocero all'usl per la registrazione dell'azienda apistica per procedere poi alla registrazione all'anagrafe apistica (devo ancora decidere se farlo in modo autonomo o tramite l'associazione).
Hanno riferito di procedere alla dichiarazione di inizio attività (scia) tramite serap.
Ora io non ho problemi a farlo tramite serap, ma considerato che avevo predisposto i moduli indicando chiaramente che l'azienda apistica di cui chiedevo la registrazione era per autoconsumo e dichiaravo ben 3 alveari, vi sembra corretto?
Qualcuno ha operato in tal modo?


04/10/2017, 20:03
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2012, 16:59
Messaggi: 471
Località: Sant'Omobono Terme 500m slm
Formazione: Medie superiori-Ragioneria
Rispondi citando
Contatta la regione, devi trovare un interlocutore,manda una eMail ( che ti verrà rispedita con la modulistica appropriata) mandi i moduli compilati e per l'anno prossimo sei apposto, poi decidere se fare la dichiarazione on line o tramite un'associazione o quant'altro vedi tu. Cerca un contatto telefonico. Tieni presente che le cose variano da regione a regione per questo devi cercare un contatto telefonico. " Non dovrebbero esserci problemi per chi lo fa per piacere ".

_________________
Brig


04/10/2017, 21:52
Profilo

Iscritto il: 06/05/2014, 22:45
Messaggi: 44
Località: Enna
Rispondi citando
Si, grazie.
Stasera ho già scritto all'associazione apicoltori regionali per mail, vediamo che mi dicono.
Intanto ho inserito in BDN (banca dati nazionale) l'attività di apicultura (nelle note ho inserito attività hobbistica) che ora mi trovo nello stato "da validare".
Tra l'altro nel manuale è indicato che ci si può registrare anche senza il codice azienda e sempre dal manuale sembrerebbe che è tramite la banca dati nazionale che viene comunicato all'usl il "censimento" dell'apiario. Per quanto riguarda la scia secondo me dovrebbe essere solo per chi intende iniziare un'attività imprenditoriale di apicoltore e mi "suona" male per uno che si tiene due arnie per hobby.

Inoltre ho ricevuto per conferma la seguente mail a seguito della registrazione in bdn:
"Gentile cognome, nome,
la informiamo che la sua richiesta di iscrizione della attivita' di apicoltura e' stata inoltrata al Servizio Veterinario competente.Il suo ID RICHIESTA e': xxxxxx
Lo stato di avanzamento delle richieste e' visibile dall'applicativo web dell'Anagrafe Apistica
La struttura sara' registrata nella Banca Dati Nazionale a seguito della validazione dei dati da parte del Servizio Veterinario competente."


Comunque non mi arrendo e non mi spaventa la burocrazia :D anche se ne farei volutamente a meno.

Dove abito io ogni anno ci sono un sacco di sciami in giro, ma sembra che l'unico a dichiarare un apiario sia io :lol:


04/10/2017, 23:01
Profilo

Iscritto il: 06/05/2014, 22:45
Messaggi: 44
Località: Enna
Rispondi citando
maxernet ha scritto:
Si, grazie.


scusate, ma mi sono accorto che stavo inquinando l'argomento che era il libretto sanitario.
quindi mi sono spostato qui
http://www.forumdiagraria.org/post1018272.html#p1018272


05/10/2017, 13:32
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy