Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/09/2017, 6:25




Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Info su api 
Autore Messaggio

Iscritto il: 19/07/2017, 17:33
Messaggi: 3
Rispondi citando
Salve, volevo sapere le api dove costruiscono le celle per i maschi, per come ho capito i fogli cerei prestampati hanno la dimensione per costruire solo celle femminili.
La seconda cosa quando la famiglia è orfana oppure c'è la regina, le api costruiscono una cella reale chi è che depone l'uovo nella cella reale? sono le api stessi che spostano un uovo dalla celletta alla cella reale?
Grazie


19/07/2017, 17:42
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 15/06/2017, 16:11
Messaggi: 61
Località: Bassa Bresciana
Rispondi citando
Ciao joseff,
non preoccuparti per le dimensioni delle cellette stampate. Le api "adattano la dimensione allargando la cella".
Generalmente le celle dei fuchi (i maschi) vengono costruite nella parte inferiore del talaino.
L'unica ape in grado di deporre le uova è l'ape regina (a meno che le api non siano fucaiole, ma questa è un'altra storia) quindi se la famiglia è orfana le api scieglieranno un uovo che abbia al massimo tre giorni (se non ci fosse covata fresca bisogna intervenire in maniera diversa) e costruiranno attorno ad esso la "cella reale" che verrà riempita di pappa reale prima di essere chiusa (opercolata), la stessa cosa accade in un alveare che abbia la regina. Sul come e perchè le api scelgano un uovo piuttosto che un altro è un mistero.
Spero di essere riuscito a spiegarmi bene.

_________________
Migliaia di anni fa i gatti erano venerati come divinità. Questo, i gatti, non l'hanno mai dimenticato.


19/07/2017, 21:42
Profilo

Iscritto il: 19/07/2017, 17:33
Messaggi: 3
Rispondi citando
Grazie, per come ho capito quando c'è la regina costruisco le celle reali sui bordi del favo, anche in questo caso scelgono le uova e gli costruiscono la cella reale sopra? o è la regina a deporre le uova, o la regina non deporre mai un uovo in una cella reale?
Grazie gentilissimo :)


22/07/2017, 20:27
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 15/06/2017, 16:11
Messaggi: 61
Località: Bassa Bresciana
Rispondi citando
joseff ha scritto:
Grazie, per come ho capito quando c'è la regina costruisco le celle reali sui bordi del favo, anche in questo caso scelgono le uova e gli costruiscono la cella reale sopra? o è la regina a deporre le uova, o la regina non deporre mai un uovo in una cella reale?
Grazie gentilissimo :)

Ricapitoliamo, sulla corona inferiore del favo generalmente (ma non è una regola) ci sono i fuchi, la corona superiore contiene il miele e la parte centrale del favo contiene la covata di api operaie da dove vengono scelte le api regine. Sinceramente non ricordo precisamente se la regina deponga nella cella reale, ma non credo, se non ricordo male la cella reale viene costruita dopo la deposizione dell'uovo.
Sotto ho messo due link dove puoi leggere altre informazioni e vedere la differenza delle tre cellette (api,fuchi,regina).
http://www.agraria.org/apicoltura/vita-sociale.htm" target="_blank" target="_blank
http://www.rivistadiagraria.org/articol ... i-2-parte/" target="_blank" target="_blank


Allegati:
Commento file: nel verde c'è il miele
nel blu c'è covata di api operaie
nel rosso generalmente vengono posizionati i fuchi

8) covata opercolatamod.jpeg
8) covata opercolatamod.jpeg [ 304.53 KiB | Osservato 542 volte ]

_________________
Migliaia di anni fa i gatti erano venerati come divinità. Questo, i gatti, non l'hanno mai dimenticato.
22/07/2017, 21:04
Profilo

Iscritto il: 17/04/2010, 20:01
Messaggi: 2221
Formazione: perito industriale
Rispondi citando
L' allevamento di fuchi a primavera è una necessità delle famiglie di api per potersi garantire la fecondazione delle nuove regine.
Se non trovano abbastanza celle da fuchi modellano quelle da operaie e rovinano i favi, per evitare questo inconveniente è utile fornire, dopo aver raccolto lo sciame oppure in fase di inizio costruzione dei nuclei, un telaino con metà foglio cereo in modo che la parte inferiore venga utilizzata per costruire a celle da fuchi.
Durante le visite il favo verrà spostato verso l' ultima covata in modo che in estate si troverà alla fine della covata e quando non allevano fuchi verrà riempito di miele ed in autunno seguirà la covata che si restringe verso il centro e si troverà a primavera al posto giusto per allevare fuchi senza dover rovinare i favi da covata.
Si può usare anche un favo da melario e se necessario si potrà facilmente tagliare la parte a fuchi durante le visite per ridurre la pressione Varroa.
Ninno


22/07/2017, 21:54
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy