Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 26/02/2017, 5:07




Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
alimentazione per caprette 
Autore Messaggio

Iscritto il: 29/08/2015, 12:50
Messaggi: 1
Rispondi citando
Ciao amici sono nuovo vorrei un aiuto per le porzione da dare alle caprette di 4 mesi il peso del misto e del fieno e quante volte al giorno devo dare a mangiare? Grazie e ciao a tutti


14/09/2015, 11:02
Profilo

Iscritto il: 12/09/2015, 21:23
Messaggi: 6
Rispondi citando
Pascolo e fieno la sera quando rientra a stalla per la notte!schiacciato di mais orzo e favino una manciata! Le mie mangiano cosi


14/09/2015, 22:05
Profilo

Iscritto il: 06/10/2015, 17:22
Messaggi: 13
Località: Verbania
Rispondi citando
Ciao amici sono anch'io nuovo nel forum e sono alle prime armi con due caprette tibetane, premetto che hanno un loro riparo e uno spazzio recintato per pascolare sui 100 mq, le sto dando al mattino del pane secco alla sera del fioccato e del fieno va bene? A marzo ho già preso contatti con un allevatore per portare a casa una capra camosciata delle alpi devo già premunirmi a dividere la zona in due parti? grazie


06/10/2015, 17:31
Profilo
Sez. Caprini
Sez. Caprini

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 4817
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Ciao Fil79c,
è buona norma partire sempre con del fieno alla mattina.
Il pane secco io non lo darei affatto, e se proprio devi lo farei saltuariamente e solo dopo che hanno mangiato fieno e/o erba.
Alla sera va bene il fieno, o dell'erba secca, o dell'erba fresca sfalciata (purchè non sia umida).
Vacci piano con il fioccato: è un mangime che spinge, e sinceramente non vedo il bisogno di spingere una tibetana.
Ciao
Tosco


07/10/2015, 8:58
Profilo

Iscritto il: 06/10/2015, 17:22
Messaggi: 13
Località: Verbania
Rispondi citando
Grazie mille seguirò i tuoi consigli. P.s. per la camosciata posso inserirla tranquillamente con le due caprette tibetane?


07/10/2015, 11:00
Profilo
Sez. Caprini
Sez. Caprini

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 4817
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
In teoria non dovrebbero esserci dei problemi: cerca di tenerle sott'occhio per i primi tempi, e facci sapere.
Ciao
Tosco


07/10/2015, 12:56
Profilo

Iscritto il: 06/10/2015, 17:22
Messaggi: 13
Località: Verbania
Rispondi citando
a febbraio vi farò sapere :D


07/10/2015, 14:21
Profilo

Iscritto il: 09/10/2015, 15:33
Messaggi: 1
Rispondi citando
Salve a tutti, sono nuovo anch'io e avevo una domanda da fare da profano del settore. Sto lavorando un terreno che per vent'anni è stato prato, e sotto terra ci sono degli stoloni di gramigna che sembrano dei cavi elettrici interrati dall'enel tanto sono grossi. Visto che ho un sacco di posto, 4000 metri quadri, pensavo di prendere qualche capretta come alleata nell'aspra lotta alle maledette erbacce. Mi sono un po informato e a quanto pare le capre al posto della bocca hanno degli smaterializzatori nucleari, e sono capaci di nutrirsi pressoché di qualsiasi cosa vegetale ( e non?) compresa la corteccia degli alberi. Mi chiedo dunque, secondo voi sarebbero in grado anche di nutrirsi ed eliminare gli stoloni di gramigna che spuntano dalle zolle ribaltate? tra l'altro sono organi ipogei mega-ricchi di nutrimento di riserva in teoria, quindi dovrebbero essere un ottimo piatto per un erbivoro vorace..


09/10/2015, 16:38
Profilo

Iscritto il: 18/08/2015, 16:43
Messaggi: 258
Località: Basilicata
Rispondi citando
Ciao e buonasera GreenCity,secondo me le capre non mangerebbero le radici della gramigna,comunque aspettiamo altri consigli da altri utenti.

_________________
Il nostro amore per gli animali si misura dai sacrifici che siamo pronti a fare per loro.
Konrad Lorenz.


09/10/2015, 17:15
Profilo
Sez. Cani
Sez. Cani
Avatar utente

Iscritto il: 02/12/2010, 23:57
Messaggi: 4526
Località: Sassari
Formazione: Universitaria
Rispondi citando
GreenCity ha scritto:
........................... secondo voi sarebbero in grado anche di nutrirsi ed eliminare gli stoloni di gramigna che spuntano dalle zolle ribaltate? tra l'altro sono organi ipogei mega-ricchi di nutrimento di riserva in teoria, quindi dovrebbero essere un ottimo piatto per un erbivoro vorace..

Secondo me, sì, se sono scoperti e molto superficiali, con terra smossa. Difficilmente invece scaverebbero per cercarli. Questo è quello che so. Sentiamo altri, per esempio Tosco ;)
Saluti
Pedru

_________________
Su ki iskhit su foghile ki no l'lskhet su Jannile


22/10/2015, 10:21
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy