Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/01/2018, 16:25




Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Aiutini vari 
Autore Messaggio

Iscritto il: 07/04/2017, 23:03
Messaggi: 2
Rispondi citando
Salve, mi chiamo Gianluca Tantillo e sono di Misilmeri, in provincia di Palermo, a pochi km dalla città.
Scrivo perché avrei bisogno di qualche dritta sulla piscicoltura. All'esterno di un grosso locale di proprietà della mia famiglia vi è una grossa cisterna a cielo aperto, le classiche antiche gebbie del mio territorio. È riempita di acqua derivante in parte dalle piogge e soprattutto dall'acqua di un canale irriguo arabo. Poiché la cisterna non sarà usata per molto tempo, vorrei capire se c'è la possibilità di potervi allevare pesci e/o crostacei per l'alimentazione umana. Purtroppo navigando su internet non trovo avannotterie in Sicilia dalle quale acquistare i pesci. Fino ad una decina di anni fa nella stessa vasca nuotavano liberamente centinaia e centinaia di pesci rossi, alcuni anche molto belli e grossi, quindi credo che potrebbe anche andare bene per altri pesci. Io, con le mie scarsissime informazioni, tutte cercate su Google, avrei pensato di mettere carpe comuni, pesci gatto, persici e gamberi della louisiana, ovviamente non tutto assieme, non credo che siano compatibili.
La cisterna dovrebbe contenere circa 95.000/100.000 litri di acqua, che per il momento non è molto pulita, e non gode di un adeguato ricircolo delle acque. Inoltre l'acqua potrebbe essere profonda due o tre metri, e non trovo nessuna informazione della profondità di cui abbisognano i pesci o i crostacei. Per ossigenare ed ombreggiare l'acqua della vasca, secondo voi potrebbero bastare le piante acquatiche? che tra l'altro non saprei come allevare visto che le pareti della cisterna sono in muratura (credo cemento).
Qualcuno potrebbe dirmi se è sensata come impresa?


07/04/2017, 23:15
Profilo

Iscritto il: 07/04/2017, 23:03
Messaggi: 2
Rispondi citando
Ho chiesto un paio di delucidazioni a mio padre che mi ha detto che la cisterna può essere riempita fino a circa 4 metri di profondità. Il che consentirebbe di avere meno di 200.000 litri di acqua. Il che dovrebbe essere meglio, ma davvero non so che pesci ci potrebbero
stare.
Ho letto che anche le tilapie dovrebbero potersi trovare a loro agio. Ma non si trovano molte informazioni su dove acquistare i pesci piccoli.


08/04/2017, 15:18
Profilo

Iscritto il: 10/04/2017, 15:35
Messaggi: 1757
Località: la cassa torino
Rispondi citando
dipende se vuoi allevare solo tilapie , che richiedono un tipo di acqua, oppure pesci di lago europei ,che hanno bisogno di altro tipo di acqua e fondale.


13/05/2017, 18:29
Profilo

Iscritto il: 10/04/2017, 15:35
Messaggi: 1757
Località: la cassa torino
Rispondi citando
dipende che tipi di pesci decidi di allevare , perche ogni razza ha le sue esigenze e abitat , comunque con tutti e sempre meglio avere un buon riciclo e filtraggio d acqua , per evitare malattie .


13/05/2017, 18:37
Profilo

Iscritto il: 10/04/2017, 15:35
Messaggi: 1757
Località: la cassa torino
Rispondi citando
se tilapie tailandesi puoi rivolgerti ad acquariofili amatoriali, oppure a negozi di acquari , ma richiedono un tipo di acidita dell acqua , buon filtraggio , temperatura non sotto i 22 gradi costanti,fondale sabbioso e non molti esemplari, perche sono territoriali.


13/05/2017, 18:44
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy